ViaggiNews

Top 10: i luoghi disabitati più spaventosi del mondo

giovedì, 6 novembre 2014

i luoghi più spaventosi

Siete a caccia di brividi e non temete di avventurarvi in luoghi desolati a caccia di avventure?

Bene perché se mai vi capitasse di trovarvi in una di queste località, sappiate che noi vi avevamo avvertito.

Top 10: i luoghi più spaventosi per veri avventurieri

Pryopiat ucraina

1)Pripyat – Ucraina: città fantasma abbandonata a seguito del disastro di Chernobyl. Le radiazioni sono ancora molto elevate, ma vengono realizzati tour nella zona.

Maunsell Fort

2)Maunsell Fort – Inghilterra: si trovano al largo della Costa di Suffolk e sono un’invenzione risalente alla 2° guerra mondiale. Venivano usati come dissuasori per gli attacchi aerei tedeschi.

Miniera di diamanti Mirny

3)Miniera di diamanti – Mirny, Siberia: si tratta del secondo buco più grande del mondo fatto dall’ uomo. Lo scavo venne promosso da Stalin per trovare diamanti.

fattoria Seneca Lake

4)Fattoria a Seneca lake –  Stato di New York: un luogo ormai abbandonato da tempo diventato ben presto un inquietante cimitero per auto.

Hotel Ryugyong – Pyongyang

5)Hotel Ryugyong a Pyongyang, nella Corea del nord: i lavori per questo palazzo di 105 piani cominciarono nel 1987, ma vennero ben presto abbandonati a causa di una terribile crisi finanziaria. Lasciato in abbandono per 16 anni, i lavori sono ripresi nel 2008.

Isola hajima

6)Isola Gunkanjima in Giappone: luogo decisamente spettrale fu costruita su un’importante miniera di carbone. Per proteggerla dai tifoni vennero costruiti i primi edifici in cemento. Dopo lo scoppio della bomba atomica è rimasta disabitata.

CHATEAU MIRANDA belgio

7)Chateau Miranda in Belgio: dichiarato in stato di abbandono dal 1990 è ormai meta di un assai macabro turismo.

fordlandia brasile

8)Fordlandia, in Brasile:qui Henry Ford voleva installare una comunità in stile americano, la piantagione di gomma però non ebbe successo e il luogo venne abbandonato.

manicomio willard

9)Manicomio Willard, stato di New York: costruito nel 1869 chiuse i battenti nel 1995. La metà dei suoi 50 mila pazienti passati di lì non uscì viva dalle mura.

coco palm resort

10) Coco Palm resort: distrutto dall’uragano Inki nel 1992 e da un incendio di vaste proporzioni fu reso famoso da Elvis.

Fonte: Repubblica.it

Fonte foto: Repubblica/web

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: