ViaggiNews

Liguria sotto la pioggia. Scatta l’allerta 1 su tutta la regione fino a mercoledì 5 novembre

lunedì, 3 novembre 2014

Thinkstock

Thinkstock

Con un nuovo bollettino delle 11.45 l’Arpal ha confermato l’inizio dalle 12 di oggi, 3 novembre, dell’Allerta 1 su tutta la Liguria : Anche in considerazione del protrarsi dell’evento meteorologico, atteso fino alla giornata di mercoledi 5 Novembre compreso, si raccomanda di seguire con la massima attenzione gli aggiornamenti previsionali dei prossimi giorni. Per informazioni e dati in tempo reale si consiglia la consultazione del sito www.allertaliguria.gov.it

LE PREVISIONI METEO PER LE PROSSIME ORE

SITUAZIONE ALLE ORE 8
Condizioni anticicloniche sui 1021/1022 hPa sulla Liguria. Iniziamo a parlare di una profonda depressione 975 hPa a Sud dell’Islanda e che presenta una saccatura fino alla Penisola Iberica. Nell’asse di questa saccatura sono presenti dei sistemi frontali, destinati nei prossimi giorni ad arrecare severo maltempo nel Mediterraneo. L’apice del peggioramento sulla Liguria è previsto dalla notte fra lunedì e martedì e fino alla mattinata di mercoledì.

PREVISIONE PER OGGI E LA PROSSIMA NOTTE (percentuale possibile d’errore, 10/15%)
VENTO IN NODI: di tendenza fra Sud e SW, 5/15 nodi.

La valutazione meteo delle ultime uscite modellistiche, condivisa con il tavolo sinottico nazionale, conferma l’importanza di tenersi informati con le previsioni più aggiornate possibili. Le corse modellistiche dettano i tempi del lavoro dei previsori, che le integrano anche con i dati del monitoraggio meteo-idrologico.

La depressione in arrivo dall’Atlantico, rallentata nel suo spostamento verso est, sta formando oggi un minimo depressionario a sud dei Pirenei, che si sposterà fra domani e mercoledì, rinforzandosi, dal Golfo del Leone alle regioni nordoccidentali italiane. Tale minimo, contrapposto all’alta pressione sull’Europa orientale, richiamerà anche sulla nostra regione forti venti dal Nord Africa, che si arricchiranno ulteriormente di umidità passando sul Mediterraneo ancora particolarmente caldo. Tale flusso nei bassi strati dell’atmosfera si scontrerà con correnti più fredde in quota, causando condizioni diffuse di instabilità.

Il maltempo, che sta iniziando a interessare la Liguria in queste ore, durerà per qualche giorno; lo sviluppo dei fenomeni dovrebbe manifestarsi in modo differente rispetto allo scorso 9 ottobre.

Allora erano state previste condizioni che portavano a temporali forti, organizzati e persistenti; oggi le condizioni previste indicano una perturbazione con piogge diffuse che interesseranno un territorio ampio, con temporali o rovesci forti e organizzati, inseriti in un contesto di maltempo che include elevati quantitativi di pioggia, vento di burrasca forte e mareggiata intensa dai quadranti meridionali.

Il Centro Meteo ha pubblicato sul sito www.arpal.gov.it e trasmesso agli enti competenti l’Avviso Meteorologico – lo strumento utilizzato da Arpal per segnalare gli eventi meteo critici – con le seguenti previsioni:

OGGI, lunedì 3 novembre 2014: deboli piovaschi e rischio di rovesci o temporali anche forti dalla serata. Venti in rinforzo dai quadranti meridionali tra moderati e localmente forti a fine giornata, in particolare a Levante.

DOMANI, martedì 4 novembre 2014: deciso peggioramento sul Ponente, in estensione al Centro e al Levante. Piogge diffuse che si estenderanno a tutta la regione, abbondanti e persistenti con quantitativi elevati. Alta probabilità di temporali o rovesci forti e organizzati. Si segnalano, oltre alle piogge, anche venti meridionali persistenti tra burrasca e burrasca forte (con raffiche superiori a 70-90 km/h) e mareggiate intense nel corso della seconda parte della giornata su tutte le coste.

DOPODOMANI, mercoledì 5 novembre 2014: abbondanti precipitazioni persistenti e diffuse con quantitativi elevati fino a metà giornata. Probabili temporali o rovesci forti e organizzati almeno fino a metà giornata. Progressiva attenuazione dei fenomeni

Tags:

Altri Articoli Interessanti: