ViaggiNews

Cani assunti dall’aeroporto per tranquillizzare chi ha paura di volare!

martedì, 28 ottobre 2014

Thinkstock

Thinkstock

Siamo in Canada, terra all’avanguardia e sempre pronta alle innovazioni. Nazione sorprendente sia a livello culturale che a livello di flora e fauna! Diversi paesaggi e scenari climatici infatti si susseguono lasciando a bocca aperta tutti i visitatori. Proprio qui, all’aeroporto di Edmonton, punto di arrivo e di partenza di turisti e cittadini, sono stati assunti da poco dei nuovi lavoratori…a quattro zampe! Sono cani e il loro stipendi sono delle carezze, ma l’apporto di benessere e positività che è approdato in questo aeroporto da quando sono arrivati è letteralmente impagabile.

Se prima i cani e i gatti erano diventati passeggeri a tutti gli effetti  della Pet Ariways, la prima compagnia aera riservata solamente a loro grazie ad un vettore aereo dedicato al solo trasporto di cani e gatti che durante il tragitto sono  accuditi da un team di esperti veterinari, ora i nostri amici a quattro zampe aiutano noi umani

Sembra infatti che i passeggeri siano meno stressati e, chi ha paura di volare, si trova molto più a suo agio ed è più tranquillo prima di salire in volo.Il primo giorno in cui sono stati usati questi cani l’aeroporto era bloccato per via di una tempesta invernale, come si legge su Global News, e tante persone stavano perdendo i voli che, attimo dopo attimo, venivano cancellati, sparendo dai tabelloni. Lo stress era molto elevato e quando sono entrati in gioco i cani, la situazione si è nettamente calmata. Questi animali si trovano spesso in ospedali, case di riposo e in istituti con bambini soggetti a disabilità o problemi di comunicazione. L’aeroporto di Edmonton ha così deciso di collaborare con la Pet Therapy Society of Northern Alberta. I cani per ora lavorano tre giorni alla settimana anche se la Pet Theraphy Society vorrebbe amplicare il programma al più presto.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: