ViaggiNews

Ecco i 5 migliori mercatini di Natale low cost del 2014

giovedì, 23 ottobre 2014

5 migliori mercatini di Natale

Getty Images

5 migliori mercatini di Natale – Forse non ve ne siete accorti, ma fra poco è Natale. Sembra ieri che stavamo tornando dalle vacanze e abbiamo ripreso a lavorare nei nostri uffici. Invece fra pochi giorni mancheranno soltanto 2 mesi esatti. Negli ipermercati si iniziano già a vedere le offerte natalizie e i reparti per i bambini iniziano a riempirsi di giocattoli. Dunque è proprio il caso di iniziare a programmare le nostre visite ai mercatini in giro per l’Europa, a farci confondere dall’odore di vin brulè, di mangiare caldarroste, di fare shopping di artigianato, di immergerci insomma nella magica atmosfera del Natale. Tutt’Europa è un brulicare di mercatini, alcuni davvero bellissimi (qui i migliori 10) Ma possibilmente, vista la congiuntura economica ormai da un pezzo non più favorevole, sarebbe opportuno cercare di risparmiare e individuando le opportunità migliori a prezzi accessibili.

I 5 migliori mercatini di Natale low cost

Ecco i 5 migliori luoghi in cui visitare stupendi mercatini di Natale in città magiche il tutto spendendo poco (tutte e 5 le destinazioni sono infatti economiche sia sotto il profilo del volo sia degli alloggi)

Budapest – Includendo viaggio, pernottamento e pasti troverete offerte che si aggirano in media intorno ai 600 euro per un weekend. Risparmiare così tanto vi darà la possiblità di fare ottimi acquisti in uno dei mercatini artigianali più esclusivi d’Europa. Tra i pezzi forti del mercatino che si svolge nella piazza Vorosmarty tèr, una delle più belle di Pest, troviamo porcellane, ceramiche, articoli in ferro. Inoltre non mancano le specialità gastronomiche come i Kurtoskalacs (dolci alle noci), gli strudel e il Forralt bor, ovvero il vin brulè.

Lille – In questo caso il costo tutto incluso si aggira intorno agli 800 euro, soldi che riterrete ben spesi quando vedrete questo caratteristico mercatino di Natale. Nell’occasione la piazza Rihour verrà invasa da 80 casette di legno dove poter trovare idee regalo, specialità gastronomiche, decorazioni per l’albero di Natale e le famose statuine del presepe provenzale, i santons.

Bruxelles Un weekend nella capitale d’Europa vi costerà circa 900 euro e vi garantirà l’immersione in un vero e proprio villaggio incantato. L’edizione 2014 del mercatino propone 240 chalet tutti diversi, piste per slittini e pattinaggio e una grande ruota panoramica. Questo mercatino, eletto per diversi anni “mercatino più originale d’Europa”, offre articoli regalo e curiosità gastronomiche provenienti da tutti i paesi europei.

Praga Un tuffo nell’abbondanza natalizia vi costerà poco più di 900 euro. Abbondanza perché a Praga ci sono ben 6 mercatini natalizi. I più famoso è quello allestito nella Piazza della Città vecchia. Tra i palazzi gotici, rinascimentali e barocchi troverete un’atmosfera da fiaba anche grazie al gigantesco albero di Natale e alle 150 casette dei mercanti disposte a forma di stella.

Copenaghen – Il più caro della nostra cinquina si ferma comunque alle soglie dei 1000 euro. Ad usufruire di questi prezzo ogni anno arrivano milioni di turisti che si dirigono principalmente nel mercatino allestito nel parco dei divertimenti di Tivoli. Qui ci sono 85 espositori che vendono abbigliamento invernale, marmellate fatte in casa, giocattoli, candele e tipico artigianato danese.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: