ViaggiNews

Ponte dell’Immacolata 2014. Tutti a ballare e a divertirsi a Sestriere

martedì, 21 ottobre 2014

IMG_1542

Non sapete cosa fare nel ponte dell’Immacolata? Quello che fa per voi è Snowbreak il più grande evento invernale giovanile in Italia e che ormai da 8 anni inaugura la stagione sciistica invernale a Sestriere. Oltre 2000 ragazzi e ragazze da tutta Italia si danno appuntamento dal 6 al 9 dicembre  a Sestriere per vivere 3 giorni unici e pieni di emozioni e svago all’insegna di musica, sport, feste e tanto divertimento. Una festa sulle piste da sci insomma, dove di giorno si regala ampio spazio allo sport sfruttando le meravigliose possibilità di questo complesso impianto sciistico mentre, dal tardo pomeriggio in poi, ci si può e deve divertire!

Sabato 6 Dicembre 2014 il campus del divertimento aprirà le porte, ma per chi lo desidera c’è la possibilità di arrivare già da venerdì 5 dicembre 2014 così da vivere il grande opening dell’evento con una serata inaugurale insieme a tutto lo staff alla famosissima discoteca Tabata di Sestriere.

Il cast artistico sarà di livello internazionale con due big name e altre soprese che faranno di Snowbreak un vero festival musicale, dove ci si divertirà con musica che toccherà diversi generi. Le due serate principali si svolgeranno al Palazzetto dello Sport di Sestriere che per l’occasione diventerà un fantastico dancefloor.

A rendere eccezionali i 3 giorni dell’Immacolata i paesaggi innevati senza pari di Sestriere, dove la Via Lattea regna sovrana, grazie ai suoi oltre 400 Km di piste, che daranno modo ai presenti di sciare, andare sullo snowboard a tutti i livelli possibili ed immaginabili; nello snowpark di Sestriere si trovano infatti strutture per il jibbing, kink-box, rainbow-box, c-box, due box modulabili da 3 m ciascuno, palo di legno e staccionata da bonkare, pole-jam, rail da 6 metri e ratatam.

E dopo una giornata sulle piste l’appuntamento è all’apres-ski all’interno dello Snowbreak Village sulla neve con musica, drink per scaldarsi e area relax con gli stand degli sponsor.

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: