ViaggiNews

Ikaria, il posto dove non si muore mai. Ecco l’elisir di lunga vita

martedì, 21 ottobre 2014

isola dove non si muore (ikaria)

Ecco l’isola dove la gente si dimentica di morire/Roma – Vicino alla più famosa isola di Mykonos, nota come isola del divertimento, si trova la piccola e suggestiva isola di Ikaria, dove, secondo la mitologia greca, cadde in volo Icaro (a lui deve il suo nome) dopo essersi avvicinato troppo al Sole per fuggire da Creta.

Una delle caratteristiche che contraddistingue l’Isola di Ikaria riguarda la longevità dei suoi abitanti, infatti l’età media della sua popolazione supera i 90 anni. Qui sono rari i casi di malattie cardiovascolari, di demenza o di tumori. Da cosa dipenderà tutto ciò?

Isola di Ikaria, ecco l’elisir di lunga vita

L’isola di Ikaria, a nord nel Mare Egeo, da qualche tempo, è oggetto di studio di molti ricercatori di tutto il mondo per individuare il segreto della longevità dei suoi abitanti. La scrittrice Diane Kochilas, nel suo ultimo libro di cucina, indica alcuni segreti grazie ai quali sulla bellissima isola di Ikaria si vive a lungo e bene. Ecco, quindi, gli ingredienti dell’elisir di lunga vita secondo la scrittrice.

1. Mangiare prodotti locali e di stagione
Le persone intervistate da Diane Kochilas hanno indicato le loro abitudini alimentari. A causa della povertà in cui hanno vissuto la loro gioventù hanno sempre mangiato prodotti locali e di stagione. La loro dieta è ricca di verdure, coltivate da loro stessi. La carne entra nel loro menù non più di un paio di volte al mese e il pesce è ammesso solo se pescato.

2. Vivere senza ansie e senza fretta
La gente che abita sull’isola di Ikaria non ha fretta, mai! I loro ritmi sono lenti e tutti vivono senza alcuna frenesia. Anche per fare la semplice spesa quotidiana ci si ferma a chiacchierare e a prendere un caffè con i proprietari delle attività commerciali. L’orologio è del tutto un optional, uno strumento utilizzato solo per conoscere l’orario.

3. Dormire almeno 10 ore al giorno
Gli abitanti di Ikaria, beati loro, dormono minimo 10 ore al giorno e non “saltano” mai il pisolino pomeridiano.

4. Vivi e lascia vivere
La gente di Ikaria è accomodante, tollerante e paziente. Le persone vivono in completa libertà non lasciandosi condizionare da niente e non giudicano gli atteggiamenti altrui, a meno che lesivi della loro libertà.

5. Curarsi con le erbe mediche
Secondo gli abitanti di Ikaria quando ci si sente poco bene è meglio evitare i farmaci, dei quali noi ne facciamo spesso abuso, e cercare, come facevano i loro antenati, l’erba medica adatta a guarire il loro malessere.

6. Camminare
Tutti gli isolani per spostarsi da un luogo all’altro prediligono farlo camminando. Dai più piccoli ai più “vecchi” ogni giorno percorrono chilometri a piedi. Non si spaventano né del freddo né della pioggia.

Beh, che dire? Sarebbero proprio da seguire i loro consigli e magari, per toccare con mano lo stile di vita della popolazione di Ikaria recarsi in viaggio in questa splendida isola nell’azzurro Mare Egeo.

(Fonte: huffingtonpost.com)

Tags:

Altri Articoli Interessanti: