ViaggiNews

Allerta meteo, in arrivo la “Tempesta mostruosa”

venerdì, 17 ottobre 2014

gran bretagna allerta meteo (tempesta mostruosa)

Dopo l’alluvione su Genova che ha messo letteralmente in ginocchio la città e i violenti temporali che hanno colpito la Toscana, una nuova tremenda perturbazione sta per giungere in Europa. A farne le spese sarà l’Inghilterra che stando alle previsioni meteo nelle prossime ore sarà investita da quella che i meteorologi hanno definito ‘Monster Storm’, ossia la tempesta mostruosa.

L’Italia invece in questo weekend sarà riscaldata dal sole dell’anticiclone africano Cerbero. Ma soltanto fino a martedì quando la perturbazione atlantica che colpirà l’Inghilterra questo fine settimana si sposterà verso sud.  Ed il maltempo stando agli esperti sarà una costante del prossimo inverno che da tempo è stato annunciato come il più freddo del secolo. secondo la maggior parte dei meteorologi, nei prossimi mesi non abbandonerà l’Europa.

Tempesta mostruosa, dove e quando

In Gran Bretagna, nelle ultime ore, l’agenzia per l’ambiente ha diffuso l’allerta meteo per l’arrivo di quella che i media hanno ribattezzato “Monster Storm”. La perturbazione, al momento, si estende in un sistema nuvoloso che copre l’intero Oceano Atlantico, dal Canada alla Spagna, così come mostrano le immagini satellitari della Nasa riportate dal Daily Mail. La tempesta investirà le coste del regno di Sua Maestà a partire dalla giornata di domani e nel corso del weekend scatenerà tutta la sua potenza.

Nell’Essex e nelle regioni limitrofe sono già in allarme per il livello preoccupante dei fiumi data le intense piogge degli ultimi giorni. Si prevedono delle vere e proprie tempeste di acqua e vento, con il concreto rischio di uragani, come se ne sono verificati sulle coste settentrionali degli Stati Uniti da dove la Monster Storm è partita. Si prevedono oltre 65 millimetri di pioggia nella zona della Cornovaglia e forti precipitazioni nel sud del Galles.

Dopo il week end dovrebbe, però, tornare tutto nella media stagionale anche se, come gli stessi esperti spiegano una tempesta può dirsi “terminata” solo dopo cinque giorni trascorsi dal suo momento iniziale.

Le immagini dal Satellite della Monster Storm

Le immagini dal Satellite della Monster Storm

Il satellite mostra lo spostamento del centro della Tempesta

Il satellite mostra lo spostamento del centro della Tempesta

Tags:

Altri Articoli Interessanti: