ViaggiNews

Yacht extralusso con un’incredibile sorpresa al suo interno – Foto

sabato, 4 ottobre 2014

Yacht extralusso

J’ade è il nome dello Yacht extralusso che ha vinto il premio Best Interior al Monaco Yacht Show 2004. 

Lungo 60 metri questo incredibile pezzo di architettura, oltre ad ospitare una piscina coperta, un ascensore di cristallo e una sala hamman si è distinto per il suo carattere estremamente innovativo: ovvero la possibilità di parcheggiare al suo interno un motoscafo senza l’utilizzo di una gru.

Il garage viene azionato grazie a un portellone a comando idraulico e, al suo interno, potrà trovare spazio un motoscafo lungo fino a 8 metri.

Si tratta di una soluzione che verrà estremamente apprezzata dagli ospiti dei proprietari della barca, che così potranno salire e scendere a bordo con estrema facilità.

In assenza del motoscafo però il locale si trasforma in un open space da usufruire in tutta tranquillità.

Lo Yacht J’ade è di proprietà delle società italiana CNR del gruppo Ferretti ed è anche il primo a poter ospitare un motoscafo al suo interno.

“Il nostro obiettivo è rendere queste caratteristiche standard per i nostri yacht, in modo da dare ai nostri clienti dei prodotti sempre più esclusivi” ha riferito Luca Boldrini, direttore commerciale della CNR.

E voi che cosa ne pensate? Preferireste questo yacht o quello di Steve Jobs che la passata estate si aggirava nei nostri mari?

 

 Fonte foto: CNR

Tags:

Altri Articoli Interessanti: