ViaggiNews

Aerei, clamorosa rivoluzione: ora si potrà…

lunedì, 29 settembre 2014

Apple Unveils Updated iPad In San Francisco

Getty Images

Sugli aerei si è verificata una clamorosa rivoluzione, che permetterà di aumentare la sicurezza dei passeggeri in volo. Dopo il via libera in metropolitana, dove fino a qualche tempo fa i cellulari non avevano campo, ora si potranno utilizzare gli smarthphone e i tablet anche durante un volo. Lo ha stabilito l’Easa, l’European Aviation Safety Agency, che ha dato il via libera alla connessione “tra le nuvole”.

Aerei: cellulari e tablet sempre connessi

L’Easa ha infatti diramato un comunicato che diffonde la notizia della connessione di cellulari e tablet che non dovranno più essere obbligatoriamente  posti nella modalità “in volo”. In questo modo le compagnie aeree potranno  autorizzare i propri viaggiatori ad usufruire di una rete wi-fi, cosa che finora era vietata visto che il modo “sull’aereo” permetteva di avere i dispositivi accesi, ma non connessi.

Non saranno soltanto gli smartphone e i tablet ad usufruire della rete free, ma anche mp3, portatili ed e-reader. L’Easa precisa che comunque saranno le singole compagnie aeree a stabilire se consentire o meno la connessione libera: “in questo caso, le compagnie dovranno compiere un processo di assestamento, assicurando che l’aeromobile non sia influenzato in alcuna maniera dalle trasmissioni dei segnali dei dispositivi elettronici”.  

Per motivi di sicurezza, L’Easa ha stabilito che ci dovranno essere delle regole piuttosto ristrette sugli aerei che decideranno di non utilizzare la modalità “aeroplane mode”. Se siete quindi in partenza per un viaggio, dovrete attenervi a queste regole:

  • consultate sempre prima di partire il sito della vostra compagnia aerea per vedere se permette di tenere accesi i dispositivi elettronici in volo
  • ascoltate quanto dice il personale di bordo sugli strumenti elettronici
  • il personale di bordo potrebbe chiedervi in qualsiasi momento di disconnettere  gli strumenti elettronici 
  • i passeggeri devono sempre ascoltare e seguire le istruzioni del personale di bordo 
  • la sicurezza a bordo viene prima di ogni altra cosa.

Si tratta di un vero e propri cambiamento , non c’è che dire.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: