ViaggiNews

Mare in ottobre: le spiagge più belle del Messico – Foto

mercoledì, 24 settembre 2014

Le spiagge più belle del Messico

Il Messico, con la sua storia, i suoi tesori (di recente sono state scoperte 2 città Maya nella giungla) e l’ineguagliabile bellezza delle sue spiagge è un luogo paradisiaco dove, anche in ottobre, i turisti nostrani possono apprezzare la possibilità di crogiolarsi al sole e godersi una vacanza da sogno.

Le spiagge più belle del Messico: quali sono

Oltre alla Playa del Carmen di cui vi abbiamo già parlato, esistono anche altre destinazioni che vi consentiranno di rilassarvi, fare snorkeling o tornare a casa con un’abbronzatura da far invidia dopo aver potuto apprezzare scenari da fiaba. Ecco dunque le spiagge più belle del Messico:

  1. Talum: sabbia bianca, mare il cui purissimo azzurro vi stregherà e alcune rovine Maya che si affacciano sulla spiaggia completano il quadro. Notevole anche la sua barriera corallina, seconda al mondo per grandezza. Dista 130 kn da Cancun.
  2. Xcalak: il Paradiso per chi ama le immersioni. Qui si trova la barriera corallina Mesoamericana, lunga per ben 900 km. Se siete curiosi e pazienti potrete ammirare le 500 specie di pesci che la popolano. Si trova nello stato di Quitana Roo, sempre in Messico ovviamente.
  3. Playa Norte: spiaggia meravigliosa dalla sabbia bianchissima e fine, acqua color turchese e mare calmo, ideale per un po’ di relax. Si trova presso l’Isla Mujeres (piccola isola di soli 8 km di lunghezza chiamata così per le statue femminili trovate vicino al tempio dedicato alla dea della fecondità: Ixchel).
  4. Bacalar: viene chiamata la baia dei 7 colori per le 7 tonalità di azzurro che si presentano davanti al turista in uno spettacolo davvero mozzafiato. Si trova a circa 40 km da Chetuma, nello Stato di Quintana Roo.
  5. Playa del Amor: è conosciuta anche come la spiaggia nascosta. Si caratterizza per le curiose formazioni di rocce causate forse dai test bellici attuati in questa zona agli inizi del Novecento. Dal 2005 queste zone sono diventate Parco Nazionale. A questa spiaggia si può accedere solo nuotando o con il kayak.

Fonte foto: web/Pinterest

Tags:

Altri Articoli Interessanti: