ViaggiNews

Leonardo di Caprio parla del clima e incanta il mondo con il suo discorso alle Nazioni Unite/ IL VIDEO

mercoledì, 24 settembre 2014

di caprio

Nella giornata di ieri, davanti a tutti i partecipanti alla conferenza mondiale sui cambiamenti climatici organizzata dalla Nazioni Unite, l’attore Leonardo di Caprio, nominato dall’ONU come messaggero della Pace per il suo lavoro proprio dedicato al clima e per la protezione degli oceani, è stato il primo a parlare e, il suo discorso, ha iniziato a rimbalzare nel web divenendo virale.

Ecco la trascrizione dei punti più importanti:

Credo che l’umanità stia guardando al cambiamento climatico come se fosse finzione, come qualcosa che sta succedendo sul pianeta di qualcun altro, come se fingendo che il cambiamento climatico non esista questo in qualche modo sparisca. Ma sappiamo che non è così.

[…] Sappiamo che le siccità stanno aumentando, che i nostri oceani stanno diventando più caldi e più acidi, vediamo eventi meteorologici estremi, temperature in aumento, e i ghiacci dell’Antartide e della Groenlandia che si assottigliano a livelli senza precedenti, molto più velocemente di quanto avessero previsto le proiezioni scientifiche.

Niente di tutto questo è retorica, e niente di tutto questo è un’isteria. Sono fatti. La comunità scientifica lo sa, l’industria lo sa e i governi lo sanno, anche l’esercito statunitense lo sa. […]

Amici miei, questa organizzazione adesso affronta una prova difficile. Potete fare la storia… o diventarne lo zimbello. Per essere chiari, questo problema non riguarda solo il dire alla persone di cambiare le lampadine o di comprare una macchina ibrida. Questo disastro è cresciuto ben oltre le scelte dei singoli individui. Ora tocca alle nostre industrie e ai governi di tutto il mondo prendere delle decisioni risolute e su larga scala. Questo è il momento per fare. […]

La buona notizia è che le energie rinnovabili non sono solo qualcosa di raggiungibile ma anche un’ottima scelta in termini di politca economicaQuesto non è una discussione di parte, è un discussione umana. Aria e acqua pulite e un clima in cui è possibile vivere sono diritti inalienabili dell’uomo. E risolvere questa crisi non è una questione di politica.

Abbiamo solo un pianeta. L’umanità deve diventare responsabile per l’insensata distruzione della nostra casa comune. Proteggere il nostro futuro su questo pianeta dipende da come si evolverà la nostra specie. Questo è il momento di massima urgenza, e questo è il più urgente dei messaggi.

Onorevoli delegati, leader del mondo, io mi guadagno da vivere fingendo. Ma voi no. Le persone di tutto il mondo hanno fatto sentire la loro voce questa domenica, e questo non si fermerà. Ma ora è il vostro turno. Il momento per rispondere alla più grande sfida della nostra esistenza su questo pianeta è… adesso.

Vi preghiamo di affrontarla con coraggio. E onestà. Grazie.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: