ViaggiNews

Québec: allo zoo safari si dorme vicino a orsi e caribù

sabato, 13 settembre 2014

zoo safari

Mentre in Italia piangiamo la scomparsa dell’Orsa Daniza uccisa dall’anestetico durante la cattura, in Québec si ha un approccio completamente diverso nei confronti del mondo della natura e degli animali che lo popolano, un legame fatto di attenzione e rispetto, ma anche di conoscenza, l’unico modo per comprendere in pieno le sfaccettature di questa affascinante parte della nostra Terra.

In Québec, dicevamo, è possibile, ai ragazzini dagli 8 ai 12 anni partecipare ai Boreal Camp, appositi campeggi organizzati nello Zoo Sauvage di St. Félicien che consentiranno loro di dormire col sacco a pelo immersi nella natura più selvaggia.

Lo Zoo safari di St. Félicien è noto per essere il parco animali più famoso del Québec e si distingue per ospitare ben 75 specie diverse di animale che vivono nell’emisfero boreale, tra cui anche specie “pericolose” come puma, lupi grigi, grizzly che dispongono di grandi spazi, benché recintati.

Tutti gli altri animali sono invece liberi di girare liberamente e vivere in un habitat praticamente uguali a quello in cui vivrebbero normalmente.

Lo Zoo Sauvage quindi offre ai ragazzini sui dieci anni l’opportunità di trascorrere una settimana di camping estivo tra tutti questi animali, tra cui si contano anche 15 orsi bruni che vagano in libertà.

La domanda che sorge spontanea è: non sarà troppo pericoloso, trattandosi, in particolar modo di bambini?

Niente paura perché i tour giornalieri avvengono all’interno di mezzi blindati e, dato non trascurabile, le specie più fameliche vengono alimentate dagli addetto al parco e così, già sazie, non si sognerebbero mai di attaccare l’uomo.

I bambini inoltre avranno l’occasione di seguire percorsi educativi con particolare attenzione alla fragilità degli ecosistemi delle specie presenti e alla necessità di tutelarli per salvaguardarne l’estinzione.

Il parco è aperto per tutti i 12 mesi dell’anno e questo perché, come immaginerete, sono i mesi invernali quelli in cui questi bellissimi animali, abituati a un clima molto rigido, diventano i veri padroni di un mondo in cui sono gli uomini a dover essere gli attenti, rispettosi, umili ospiti.

Per maggiori informazioni sullo Zoo Sauvage cliccate qui.

 

 

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: