ViaggiNews

Viaggiare sicuri: i posti più pericolosi del mondo

lunedì, 1 settembre 2014

conflitti in corso zone da evitare viaggiare sicuri

VIAGGIARE SICURI POSTI PERICOLOSI DEL MONDO – La Terra è un luogo meraviglioso, lo sanno tutti quelli che come noi condividono la passione per i viaggi. Eppure alcune zone del Globo sono sconsigliate ai turisti. Malattie, guerre e problemi di ordine pubblico più generali isolano queste località che è comunque bene conoscere per evitare di ritrovarcisi a causa di un viaggio male organizzato.

Zone di guerra

Sono più di 63 i paesi in conflitto in questo momento (fonte: warsintheworld.com) e coinvolgono più di 500 differenti milizie. Spesso infatti all’interno di un paese combattono svariate fazioni. Ricordiamo i problemi recentissimi sorti al confine tra Russia e Ucraina, la striscia di Gaza, i bombardamenti in Iraq e le molte nazioni africane che dopo i moti di insurrezione non hanno ancora trovato un equilibrio politico. Per un’idea più precisa facciamo riferimento all’immagine di questo articolo (fonte: wikipedia) che illustra con un solo colpo d’occhio le zone vittime di un conflitto.

Epidemia di Ebola

Sebbene anche in altri paesi sono stati registrati alcuni casi di Ebola sono solo questi 4 che presentano un contagio attivo nella popolazione:

  • Guinea
  • Liberia
  • Nigeria
  • Sierra Leone

Viaggiare sotto la minaccia del terrorismo

Tra i paesi segnalati per il rischio di azioni terroristiche o rapimenti ai danni di turisti compaiono:

  • Yemen
  • Siria
  • Mali
  • Algeria
  • Sud della Tunisia
  • Somalia
  • Nord del Pakistan
  • Ciad
  • Camerun

Tags:

Altri Articoli Interessanti: