ViaggiNews

Gli ultimi appuntamenti con “Percorsi di luce” alla scoperta della Reggia di Caserta

sabato, 30 agosto 2014

thf

Continuano i “Percorsi di Luce” con il Parco e i Giardini Reali proposti in versione “by night” per tutto il periodo estivo alla Reggia di Caserta. La città di Caserta è famosa in tutto il mondo per la sua meravigliosa Reggia progettata da Carlo Vanvitelli, nel 1750, su richiesta dell’allora Re di Napoli Carlo di Borbone. La costruzione del Palazzo Nuovo, così veniva definita, allora, la Reggia, fu portata a termine da Carlo Vanvitelli, figlio di Luigi, e da altri architetti formatisi presso la sua scuola.

La Reggia, abitata dal Re delle Due Sicilie Ferdinando IV di Borbone, chiaramente ispirata a quella di Versailles, è a forma rettangolare, si estende su una superficie di circa 50 mila metri quadrati e raggiunge un’altezza di 36 metri, corrispondenti a 5 piani.

La Reggia di Caserta in bici!

Gli splendidi giardini vanvitelliani sono inoltre visitabili in una versione originale e gradevole. Prosegue infatti per tutta l’estate il “Reggia Girobici”, tour alla scoperta di luoghi e angoli suggestivi del Parco attraverso un itinerario in bicicletta accompagnato da storici dell’arte.

Si potrà vivere un’esperienza inedita, che coniuga la bellezza dei luoghi con una piacevole e rilassante attività fisica. Le visite si svolgono nei fine settimana (sabato e domenica) in due appuntamenti, alle ore 10 e alle ore 16 (durata 90 minuti circa). I “ciclisti” saranno dotati di un apparecchio ricevente con cuffia, attraverso il quale si ascolterà la voce dello storico dell’arte che guiderà il tour.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: