ViaggiNews

Virus Ebola, la Liberia dichiara lo stato d’emergenza

giovedì, 7 agosto 2014

virus ebola

Virus Ebola, in Liberia è stato d’emergenza/Roma – Il virus Ebola fa sempre più paura tanto che Ellen Johnson Sirleaf, presidente della Liberia, ha proclamato lo stato di emergenza. Il virus continua a diffondersi e a uccidere a “causa dell’ignoranza, della povertà, delle pratiche religiose e culturali radicate che continuano a rafforzare la diffusione della malattia, in particolare in provincia”, questo quanto sostiene Ellen Johnson Sirleaf.

Aumentano i casi di contagio, il missionario spagnolo, Miguel Pajares, infetto in Liberia dove assisteva i malati, purtroppo, non ce l’ha fatta e anche in Arabia Saudita, si registra la prima morte causata dal virus, si tratta di un cittadino tornato da un viaggio in Sierra Leone morto per un arresto cardiaco riconducibile proprio al virus Ebola.

In Italia, invece, il ministro italiano della Salute, Beatrice Lorenzin, ha smentito la notizia circolata online circa alcune persone infette dal virus Ebola a Lampedusa: “È una cosa allucinante. Ho già chiamato il ministero dell’Interno chiedendo un intervento della Polizia postale perché siamo di fronte a procurato allarme. I casi sono falsi”.

Peter Piot, David Heymann e Jeremy Farrar, massimi esperti del virus, si rivolgono all’OMS, l’Organizzazione Mondiale della Sanità, chiedendo di somministrare il vaccino ancora in via sperimentale, agli abitanti nei paesi interessati, per cercare di rallentare la diffusione del virus che sta uccidendo in Sierra Leone, Liberia, Nigeria e Guinea, quasi mille le vittime.

(Fonte: ilsecoloxix.it)

Tags:

Altri Articoli Interessanti: