ViaggiNews

Guida Bordeaux: tutto ciò che bisogna sapere sulla città francese

giovedì, 7 agosto 2014

Guida Bordeaux

Dal web

Guida Bordeaux, cosa fare – Bordeaux è una delle città più importanti non soltanto della Francia, ma anche del mondo intero: nel 2007 infatti il suo centro storico è stato dichiarato “Patrimonio dell’Umanità” dall’Unesco. E’ la quarta città più grande della Nazione e conta 1 milione e 200 mila abitanti. Attraversata dal fiume Garonna, si trova nella Guascogna ed è ovviamente la patria del prestigioso vino omonimo universalmente riconosciuto. Se avete voglia di Francia per queste vacanze estive, ma non vi va di visitare solo Parigi (qui la guida), potete sempre optare per questo luogo magico, ricco di tradizione e di storia. Ecco allora tutto ciò che c’è da sapere su Bordeaux.

Guida Bordeaux: come arrivare

Guida Bordeaux: come arrivare – Bordeaux è facilmente raggiungile sia in auto, sia in treno, sia in aereo.
In auto la città si raggiunge tramite l’autostrada A10 o la N10, provenendo da Nord, mentre è la A63 che permette di arrivare dalla direzione Sud.

Il treno è molto comodo perché la stazione di Gare Saint-Jean si trova proprio nel centro cittadino e collega le principali città francesi e alcuni centri locali. Per informazioni: www.sncf.com

In aereo, anche grazie a molte offerte low cost, la città è una meta che in estate è molto frequentata. Ad esempio la compagnia aerea Easyjet fornisce una tratta da Milano Malpensa a Bordeaux a partire da 173 euro a persona per quattro notti, volo+hotel (solo pernottamento).

Guida Bordeaux: cosa vedere

Guida Bordeaux: cosa vedere – Il centro storico di Bordeaux è diventato Patrimonio dell’Umanità nel 2007. Ricco di chiese e monumenti storici, di particolare interesse sono innanzitutto la Cattedrale di Sant’Andrea, un edificio di stile romanico consacrato dal Papa Urbano II nel 1096, e la Chiesa di Santa Croce, progettata nel XII secolo.

Molto importante è anche il palazzo del Le Grand Theatre, considerato uno dei più belli d’Europa, frequentato dalle più prestigiose compagnie di danza e di teatro.

Da non perdere assolutamente anche il Palace de la Bourse: conosciuto anche con il nome di Palace Royale, è uno dei migliori esempi d’architettura del XVIII secolo ed è affacciato sul fiume Garonna.

 

Se invece volete fare un po’ di shopping, Rue Ste-Catherine è ciò che fa per voi: è la strada lunga un chilometro in cui hanno sede i principali negozi della città.

Guida Bordeaux: dove dormire

Guida Bordeaux: dove dormire – Per alloggiare in città ci sono diverse soluzioni. Si passa dai bed&breakfast ad alberghi con più stelle. Secondo il sito Tripadvisor, il più gettonato ed amato dai turisti è il Petite Hotel Labottiere, che si trova in rue Francis Martin, a due passi dal centro. 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: