ViaggiNews

Andare in bagno in vacanza? Con stile grazie al “Galateo Mondiale della Toilette”

giovedì, 10 luglio 2014

segnaletica wc

Per evitare cadute di stile nella zona wc ai suoi clienti, Tenderly, il noto marchio di carta igienica del Gruppo italiano Lucart, chiede aiuto al Galateo Mondiale della Toilette (ICBE – The International Center for Bathroom Etiquette) che detta regole di bon ton per quanto riguarda i bagni pubblici del mondo.
Esistono infatti norme comportamentali precise da seguire anche nel luogo più intimo, dove ognuno trascorre almeno 30 minuti ogni giorno.
Esistono poi diversi usi e costumi in base al luogo dove ci si trova; ecco alcune indicazioni suggerite dal brand Tenderly per quanto riguarda la toilette etiquette internazionale:

  • In Francia e nella maggior parte dei paesi Europei è pratica diffusa pagare per l’uso del bagno pubblico e la carta igienica è prontamente disponibile.
  • Molti paesi del Sud Est Asiatico non dispongono di impianti idraulici adatti allo smaltimento della carta igienica quest’ultima, quindi, va buttata in appositi cestini collocati accanto alla toilette. Vicino alle turche dei bagni, inoltre, si trovano sempre un contenitore pieno d’acqua o una canna da giardino per lavarsi.
  • In Indonesia la “turca” non è dotata di serbatoio per tirare l’acqua: quest’ultima si attinge dal “mandi”, una vasca quadrangolare da cui raccogliere acqua per lavarsi e per buttarla nella turca dopo averla utilizzata.
  • Ad Amsterdam i bagni pubblici sono strutture a pagamento posizionate all’aperto: ci sono i “krul”, tipiche cabine in ferro battuto e i “plaskruis”, campane di plastica a quattro posti.
  • In Cina la privacy del wc non esiste: i bagni pubblici sono box open-style, non hanno le porte e non esiste alcuna separazione tra gli spazi riservati agli uomini e quelli per le donne.
  • Il Giappone è un paese veramente all’avanguardia, hanno infatti inventato il ‘washlet’, gabinetto elettronico dotato di tutti i comfort: telecomando per alzare e abbassare l’asse senza toccarla, acqua di varia temperatura con getto regolabile e aria tiepida per asciugarsi, oltre a sedile riscaldato, braccioli e deodorante.

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: