ViaggiNews

Top 20: località più low cost, meno di 100 euro a notte

giovedì, 3 luglio 2014

kosSiamo in estate, il caldo incombe sulle nostre città e la voglia di vacanza esplode. Ma bisogna fare i conti con il budget a disposizione che in tempo di crisi è sempre più ristretto. Viagginews.com vi ha segnalato quali sono le mete dell’estate 2014 più low cost, le località di mare più economiche per quest’anno e le città in assoluto più low cost del mondo. Ora il portale Trivago.it ha stilato la classifica delle 20 mete low cost, quelle  più trendy e più economiche, ovvero quelle dove una notte in albergo costa meno di 100 euro a persona. Ottimi suggerimenti per i neo maturati, ma anche per chi è in cerca di divertimento e vuole risparmiare. Certo, se si vuole davvero risparmiare meglio scegliere un ostello, c’è la top dei migliori ostelli d’Europa che costano meno di 15 euro a notte e sono meravigliosi, oppure è meglio scegliere un appartamento in affitto.Ma se non si vuole rinunciare alle comodità dell’hotel e volete tuffarvi in un mare di divertimento questa è la classifica che fa per voi, quelle delle 20 mete low cost estate 2014.

Top 20 mete low cost estate 2014

Località di mare –  L’isola di Kos, una delle più movimentate di tutta la Grecia, si piazza al primo posto con una spesa media a notte di 36 euro. Sul podio anche Sunny Beach località bulgara del Mar Nero che è ancora poco conosciuta dai turisti italiani, ma in rapida ascesa. Questa località bulgara ha prezzi davvero competitivi: una notte costa 38 euro. Ai vertici della classifica poi Budva nel Montenegro (50 euro) e l’isola croata di Pag, denominata l’Ibiza dell’Adriatico con la sua celebre spiaggia di Zrce che attira giovani da tutt’Europa (51 euro). Troviamo poi Malta (59 euro), Lloret de Mar, la Rimini della Costa Brava (65 euro). Più distanziate la splendida isola delle Baleari Palma di Maiorca con 87 euro, la più scatenata delle Cicladi Mikyonos e chiude la top 20 Ibiza con 113 euro.

Città – Se più del mare avete voglia di girovagare per le città e magari rilassarvi poi in una spiaggia cittadina, l’Europa è pronta ad accogliervi. La più economica è Budapest con 37 euro, poi Valencia affacciata su Mediterraneo a 41 euro a notte, poi Berlino con 44 euro. Al quinto posto la capitale dell’Estonia Tallinn a 47 euro, fuori dalla top ten Dublino con 59 euro, poi Barcellona 72 euro, Amsterdam 77 euro infine la cosmopolita Londra a 99 euro.

Italia – Nella top 20 figurano anche delle località di mare italiane. Al nono posto si piazza l’intramontabile Rimini con 54 euro di spesa a notte, poi la perla del Salento Gallipoli, che con il suo mare meraviglioso, le discoteche e la Notte della Taranta è pronta ad accogliervi a 63 euro a notte.  a 75 euro troviamo poi San Teodoro in Sardegna, piena di locali e ovviamente di spiagge incantevoli.

  1. Kos (Grecia) 36 euro
  2. Budapest (Ungheria) 37 euro
  3. Sunny Beach (Bulgaria) 38 euro
  4. Valencia (Spagna) 41 euro
  5. Berlino (Germania) 44 euro
  6. Tallinn (Estonia) 47 euro
  7. Budva (Montenegro) 50 euro
  8. Pag (Croazia) 51 euro
  9. Rimini (Italia) 54 euro
  10. Dublino (Irlanda) 59 euro
  11. St Julian’s (Malta) 59 euro
  12. Gallipoli (Italia) 63 euro
  13. Lloret de Mar (Spagna) 65 euro
  14. Barcellona (Spagna) 72 euro
  15. San Teodoro (Italia) 75 euro
  16. Amsterdam (Olanda) 77 euro
  17. Palma de Maiorca (Spagna) 87 euro
  18. Mykonos (Grecia) 91 euro
  19. Londra (Inghilterra) 99 euro
  20. Ibiza (Spagna) 113 euro

Tags:

Altri Articoli Interessanti: