ViaggiNews

Ecco l’incredibile Porta dell’Inferno

lunedì, 23 giugno 2014

Porta dell'Inferno

Porta dell’inferno turkmenistan –  Ecco a voi la ‘Porta dell’Inferno‘, un enorme cratere di 100 metri di diametro che arde ininterrottamente, una delle attrazione turistiche più incredibili del mondo. Siamo nel Turkmenistan nel deserto del Karakum a circa 260 km a nord di Ashgabat e qui oltre 40 anni, nel 1971, un team di geologi dell’Unione sovietica commise un errore che creò il Darvasa Gas Crater, meglio conosciuto per l’appunto come Porta dell’Inferno. Nel tentativo di trovare un giacimento di petrolio i sovietici provocarono il crollo del terreno di un enorme caverna, da qui si sprigionarono dei gas e temendo che fossero nocivi per la popolazione e l’ambiente si decise di darli fuoco. Un fuoco che però non si è mai spento ed il bagliore è visibile da chilometri di distanza provocando uno spettacolo spettrale, ma di indubbio fascino.

 

 

 

.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: