ViaggiNews

Top 5, ecco le città più alte del mondo

domenica, 22 giugno 2014

La Rinconada Peru (città più alte)

Le città più alte del mondo/Roma – Gli insediamenti umani sono arrivati anche oltre i 5000 metri di altezza, dove l’aria, spesso, è più difficile da respirare.

Esistono, infatti, dei villaggi in località sperdute lontane dalla civiltà moderna in cui i loro abitanti si sono adattati a condizioni climatiche avverse. Se poi vivano meglio o peggio di coloro che vivono in ambienti moderni ma senz’altro ricchi di smog e di confusione è del tutto soggettivo.

Top 5. Ecco i villaggi più alti del mondo

1. La Rinconada, Puno in Perù (5.100 s.l.d.m.)
Questo villaggio si trova al confine con la Bolivia ed è la capitale del folclore peruviano poiché qui sono nati i costumi e le danze peruviane. Nonostante sia davvero difficile vivere in questo luogo a causa delle condizioni estreme a cui bisogna adeguarsi la popolazione è in aumento per la presenza di miniere d’oro.

2. Wenquan, Qinghai in Cina (5.019 s.l.d.m.)
In questo villaggio che si trova nei pressi dei monti Tanggula, in Cina e che conta pochi abitanti, sorgono delle bellissime terme naturali visitate da numerosi turisti.

3. El Aguilar, Jujuy in Argentina (4.895 s.l.d.m.)
È un villaggio nella provincia di Jujuy, nel dipartimento di Humahuaca in Argentina. Vi abitano 3.600 persone e negli ultimi anni sta subendo un notevole calo demografico. Tanti, infatti, sono coloro che scelgono di andare a vivere ad altezze meno proibitive. Questo è stato un importante centro minerario per l’estrazione del piombo, dello zinco e dell’argento.

4. Colquechaca, Potosí in Bolivia (4.692 s.l.d.m.)
È un paese boliviano della provincia di Chayanta che, nonostante il clima sia arido e freddo per tutto l’anno, conta oltre 30 mila abitanti che vivono di agricoltura e allevamento. Qui si pratica l’estrazione mineraria dell’argento.

5. Hikkim, Himachal Pradesh in India (4.572 s.l.d.m.)
Questo piccolo insediamento, che rimane isolato per quasi tutto l’inverno, si trova nel distretto amministrativo di Lahaul-Spiti in India. Qui la maggioranza dei cittadini è buddhista e spesso si recano a pregare nel vicino monastero di Tangyud.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: