ViaggiNews

Intercity Napoli-Sestri Levante in fiamme, tanta paura per i passeggeri

sabato, 21 giugno 2014

treno in fiamme (intercity Napoli-Sestri Levante)

Treno intercity in fiamme/Roma – Ieri sera, intorno alle 23,30, in provincia di Pisa l’ultimo vagone dell’intercity 522 Napoli-Sestri Levante ha preso fuoco. Ad accorgersi dell’incendio sono stati i poliziotti in servizio a bordo di una “Volante” della polizia che perlustrava, come normale routine, la strada che costeggia i binari della ferrovia. Per fortuna tutti illesi i passeggeri che hanno vissuto momenti di panico.

Il convoglio è stato immediatamente fermato nei pressi di Migliarino, in aperta campagna, e gli interventi da parte dei Vigili del Fuoco sono stati immediati. Appena fermato il treno il personale in servizio a bordo, coadiuvato dalle forze dell’ordine, ha fatto scendere i passeggeri mentre il vagone veniva letteralmente invaso dalle fiamme. Decine i passeggeri soccorsi per i sintomi di intossicazione dai sanitari del 118 immediatamente giunti sul luogo del disastro.

Il treno era partito da poco dalla stazione di Pisa e i passeggeri, appena visto il fumo che invadeva la carrozza, hanno iniziato a correre verso la testa del treno e, una volta fermi, si sono precipitati all’aperto.

Intercity 522: indagini in corso

Al momento non si è a conoscenza di cosa abbia innescato l’incendio. I soccorritori hanno evidenziato che le fiamme hanno avuto origine all’intero del vagone e non, come immagino all’inizio, dall’impianto frenante. Il treno è ancora fermo sulla linea Tirrenica in attesa di ulteriori indagini.

Fonte foto: Ansa.it

Tags:

Altri Articoli Interessanti: