ViaggiNews

Terremoto in Emilia Romagna: la terra trema e torna l’incubo di due anni fa

venerdì, 20 giugno 2014

terremoto-parma-altre-scosse

 

Torna la paura per il terremoto in Emilia Romagna. Questa notte, alle 00.43 è stata registrata una scossa di terremoto di magnitudo 2.8 al confine tra Emilia Romagna e Lombardia, più o meno nella stessa area distrutta dal terremoto di due anni fa che causò ben 27 vittime.

Questa volta, fortunatamente non si sono registrati danni a cose o persone, ma l’Ingv (Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia) ha dichiarato che l’ipocentro è stato registrato a 3.5 km di profondità e, l’epicentro, invece si trovava vicino ai comuni di Cavezzo, Concordia sulla Secchia, Medolla, Mirandola e San Possidinio e di quelli mantovani di Poggio Rusco, San Giacomo delle Segnate, San Giovanni del Dosso, Schivenoglia e Villa Poma.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: