ViaggiNews

Paura di volare? Basta scegliere il posto giusto in aereo

mercoledì, 18 giugno 2014

Getty Images

Getty Images

 

La paura di volare colpisce moltissime persone che però non vogliono rinunciare alle loro vacanze o al raggiungere la loro meta in poco tempo e così si sforzano e prendono lo stesso l’aereo, non senza tutta una serie di problemi dovuti al terrore che possa succedere qualcosa d un momento all’altro. Per superare, almeno in parte, la vostra paura di volare, ci sono un paio di accorgimenti da poter utilizzare soprattutto nella scelta del posto dove sedersi in aereo!

  • Cercare di addormentarsi: se volete addormentarvi e svegliarvi a destinazione il consiglio sembra essere quello di scegliere un posto a metà della cabina aerea, con il finestrino sul lato sinistro perchè nessuno vi deve scavalcare per passare e, soprattutto, si dice che il lato sinistro sia più comodo per appoggiare la testa e dormire.
  • Non sentire rumori e sballottamenti: ciò che può spaventare un passeggero è sicuramente un rumore sospetto, il vibrare continuo del motore o vedere le ali che si muovono in modo un po’ troppo agitato. Il posto perfetto per voi è dunque nelle prime file. Qui si sente meno il vibrare dell’aereo, non si ha l’apertura del carrello per le ruote sotto i piedi e non si vedono le ali!
  • Affidarsi alle statistiche: se decidete di pensare al peggio e affidarvi alle statistiche il posto che fa per voi è allora in fondo all’aereo, dietro alle ali e lato corridoio. Se vi sedete qui secondo il calcolo delle probabilità avrete più possibilità di sopravvivere. Scegliendo il corridoio inoltre avrete più possibilità di scappare via più velocemente.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: