ViaggiNews

Solstizio d’estate, ecco come si festeggia in Italia l’arrivo dell’estate

lunedì, 16 giugno 2014

solstizio d'estate

Solstizio d’estate in Italia/Roma – Il 21 giugno, il giorno più lungo dell’anno, si celebra l’entrata dell’estate e in molte località questo giorno, conosciuto come solstizio d’estate, si dà il benvenuto alla bella stagione festeggiando.

Un po’ in tutto il mondo il giorno del Solstizio d’estate, ovvero il giorno in cui il sole splende per più tempo, si tengono falò e rituali antichi. Ecco come festeggiano il sole in alcuni luoghi sparsi sul territorio italico.

Pavia – Qui, presso i giardini Malaspina, in Piazza Petrarca, si tiene la manifestazione “Pavia saluta il Solstizio d’estate” con musica, giostre e spettacoli pirotecnici. L’ingresso è libero e tanta è la gente che vi prenderà parte.

Noto (SR) – Nella bellissima cittadina barocca siciliana si tiene l’evento “Solstizio Keltico a Noto”, una festa celtica che richiama molto i Celti, tanta la musica dal vivo, le danze popolari e fiumi birra in stile Irish scorrono nella città. A mezzanotte poi si tiene l’antico rito dei falò propiziatori accompagnati da uno spettacolo pirotecnico.

Pisticci (MT) – In questo centro della Basilicata, presso il Porto degli Argonauti, per 48 ore si terranno numerosi eventi ricchi di musica, mercatini, maghi, mostre fotografiche, animazione di strada, balli, degustazioni enogastronomiche e gli immancabili fuochi d’artificio.

Rovigo – La manifestazione che si tiene a Rovigo è denominata “Verso il solstizio d’estate”, una festa intrisa di poesia, musica e arte che si tengono dall’inizio del mese e che culmineranno proprio il 21 giugno con grandi feste e spettacoli musicali conditi dai fuochi d’artificio d’ordinanza.

San Giovanni in Marignano (RN) – Qui è molto sentita e partecipata la manifestazione denominata “Notte delle Streghe” che dura dal 22 al 26 giugno durante i quali le vie della cittadina sono allietate da musici, animatori, maghi e giocolieri. Frequentatissimo il mercatino magico ricco di prodotti artigianali, essenze e prodotti a base di erbe. La manifestazione si concluderà con il tradizionale “Rogo della Strega” nell’Alveo Ventena propiziatorio per una buona estate.

Piediluco (TR) – Sulle rive del lago di Piediluco ogni anno si tiene la tradizionale festa delle acque, che celebra il solstizio d’estate. Il momento più bello è quello che riguarda la sfilata di barche allegoriche che si conclude con il suggestivo spettacolo pirotecnico sul lago.

Turriaco (GO) – Il 21 giugno il Parco dell’Isonzo di Turriaco si riempie di persone che dal tramonto vivono spettacoli con streghe, folletti e giocolieri. Tanti i cantastorie e i musicisti che animeranno il parco illuminato da infinite fiaccole.

Tolentino (MC) – Il centro della città si anima e regala ai cittadini spettacoli, concerti, esibizioni, mostre d’arte, laboratori e attrazioni e i negozi aperti per l’intera notte per scoprire e far rivivere il centro cittadino.

Genova – Nel periodo che va dal solstizio d’estate al 24 giugno, Festa della Natività di San Giovanni Battista, Patrono di Genova, l’intera città ospita spettacoli, concerti ed eventi culturali, che raggiungono il culmine la sera del 23 giugno con la tradizionale animazione della Notte di San Giovanni mentre il 24 pomeriggio si tiene la Processione che partendo dalla Cattedrale attraversa il Centro Storico arrivando al Mare del Porto Antico dove si terranno i fuochi d’artificio.

E allora non ci resta che dire Benvenuta Estate!!!

Tags:

Altri Articoli Interessanti: