ViaggiNews

Ricette dal mondo: la Feijoada in onore dei Mondiali di calcio

lunedì, 16 giugno 2014

feijoada

Feijoada per esorcizzare i Mondiali di calcio/Roma – I Mondiali di calcio si tanno tenendo in questa bellissima terra e allora perché non presentare uno dei piatti tipici del Brasile? La Feijoada è uno stufato con fagioli e carne di maiale, un piatto tipico della cucina brasiliana e anche di quella portoghese. Quello brasiliano è preparato con fagioli neri, pancetta affumicata e le parti di scarto del maiale (orecchie, coda e piedi).

Per preparare al meglio questa pietanza occorrono tegami di argilla e molto tempo poiché va preparata a fuoco lento.

Ingredienti per preparare la Feijoada (per 4 persone)

  • 1 kg di fagioli neri
  • 200 gr di salsiccia
  • 250 gr di pancetta affumicata
  • orecchie di maiale
  • 500 gr di costine di maiale
  • 2 cipolle
  • 3 spicchi di aglio
  • 3 peperoncini
  • 3 pomodori
  • prezzemolo a piacere
  • olio extravergine di oliva
  • sale (a piacimento)
  • pepe q.b.

Come si prepara.

Lavate bene i fagioli neri e lasciateli a riposo per una notte intera in un tegame immersi in 1 litro di acqua. Il giorno dopo sciacquate i fagioli e fateli cuocere a fuoco lento per circa un’ora. Nel frattempo tagliate le orecchie del maiale a pezzetti e mettetele in una pentola, ricopritele di acqua e fate bollire per circa 10-15 minuti.

Scolate la carne di maiale e sistematela in una padella tipo wok, cioè dai bordi alti. Aggiungete la salsiccia tagliata a pezzi e i fagioli.

In una padella a parte soffriggete l’olio, l’aglio, il prezzemolo, la cipolla e la pancetta affumicata per qualche minuto dopodiché versate nel wok e aggiungete un pò di brodo dei fagioli e anche i pomodori tagliati a pezzetti. Fate sfriggere tutto per qualche minuto. Aggiungete adesso le costine di maiale e, se il composto sembra ristretto, aggiungete una tazza d’acqua. Aggiungete sale e pepe e fate cuocere a fuoco lento finché lo stufato non sarà denso e tutte le carni ben cotte.

Consiglio.

La consistenza della Feijoada deve essere come quella di una zuppa densa per cui se sembrano troppo secchi aggiungete dell’acqua calda. Sono ottimi se accompagnati da una birra fresca.

Fonte ricetta: ricettedalmondo.it

Tags:

Altri Articoli Interessanti: