ViaggiNews

Galateo per i turisti russi in vacanza in Versilia

martedì, 10 giugno 2014

galateo per i turisti

L’enorme afflusso di turisti russi ha indotto gli albergatori a dare loro qualche consiglio sull’etichetta – Galateo per i turisti russi in arrivo in Italia sta per diventare realtà. Sarà che noi italiani al bon ton ci teniamo, ma l’invasione di maleducati turisti russi sulle coste della nostra cara Toscana, di cui vi abbiamo consigliato i 10 migliori hotel vista mare, ha costretto gli operatori del settore a stilare un vademecum.

In realtà non ci dovrebbe essere molto da lamentarsi dal momento che i russi, notoriamente, lasciano laute mance. Il problema però non risiede nella “generosità”, bensì in una questione di atteggiamento.

Galateo per i turisti russi: cosa non va

I russi infatti non ringraziano e non sorridono, in più pretendono, per esempio, che le pietanze arrivino subito e contemporaneamente, rendendo più difficile il servizio. Gli italiani, che della cucina fanno il loro vanto, si sentono giustamente mortificati dall’atteggiamento di questi nordici clienti che sono restii a mostrare il loro apprezzamento per piatti cucinati con cura e dedizione.

Se a questo aggiungete la “malsana” abitudine di ordinare un cappuccino dopo pranzo vedrete bene come è facile entrare in “disaccordo”.

Dunque ecco gli italiani intervenire per dare qualche suggerimento in più ai turisti russi che si apprestano a calare in Italia e sulla Versilia in particolare.

Lo spot, che oltre a “insegnare le buone maniere” mira a invogliare a scegliere l’Italia come meta vacanziera, è stato girato a Forte dei Marmi e verrà diffuso sui network russi e anche sui social network naturalmente.

Speriamo bene che quest’anno i russi, facendo tesoro di questi piccoli consigli, possano entrare più in sintonia con gli abitanti del Belpaese.

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: