ViaggiNews

Una guida spirituale indiana nel surgelatore. I fedeli: “Non e’ morto, medita”

mercoledì, 4 giugno 2014

Fonte immagine: http://www.clarin.com

Fonte immagine: http://www.clarin.com

Il guru indiano. E’ morto o sta meditando?/Roma – La notizia sta facendo rapidamente il giro del mondo e, il caso, fa discutere fedeli e non. Si tratta del guru Shri Ashutosh Maharaj, una seguitissima guida spirituale indiana che, secondo i fedeli, non è morto, ma solo calato in un profondissimo stato di meditazione. I parenti invece l’uomo sostengono che Maharaj sia morto per un attacco di cuore.

La cosa strana è che i fedeli, stanno attualmente conservando il suo corpo in un surgelatore nel templio di Nurmahal dove lo possono visitare solamente pochi eletti. Come si legge sull’Huffington Post, i fedeli dichiarano: “Ha passato molti anni in meditazione sull’Himalaya, perciò non c’è nulla di strano nel conservarlo in un surgelatore: ne preserveremo il corpo fino al suo risveglio”.La polizia locale, sebbene avesse inizialmente deciso di certificare il guru come morto, ha fatto un passo indietro, rimettendo tutto nelle mani dell’Alta Corte che ha annullato la certificazione del decesso. 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: