ViaggiNews

Thailandia è sicuro partire?

mercoledì, 28 maggio 2014

BangkokThailandia è sicuro partire / Dopo il colpo di stato  in molti si chiedono se la Thailandia sia una meta sicura per le prossime vacanze. Da quanto si apprende dal nostro Ministero degli Esteri e da viaggiatori e turisti presenti nella penisola non ci sono grosse preoccupazioni e rischi per  l’incolumità, sebbene sia necessario avere un atteggiamento prudente e rispettare il coprifuoco imposto dalle 22 alle 5 di notte. La Farnesina raccomanda di evitare di circolare in prossimità di installazioni militari, di concentrazioni di forze di sicurezza e di effettuare filmati o fotografie.
I mezzi pubblici funzionano dalle 6 di mattina alle 21 di sera; il trasferimento da e per l’aeroporto è consentito anche durante il coprifuoco. Numerosi sono i posti di blocco che rendono ovviamente poco agevole spostarsi.
La situazione è quindi di relativa tranquillità per i turisti – consigliamo però vivamente di monitorare costantemente l’evoluzione della situazione – ma se volete evitare ulteriori problemi potrebbero dirottare le loro attenzioni direttamente su Phuket ed evitare la capitale Bangkok.

 

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: