ViaggiNews

Anniversario Piazza Tienanmen: 25esimo anno e 60 arresti

mercoledì, 28 maggio 2014

piazza tiananmenANNIVERSARIO PIAZZA TIENANMEN – La Cina è un paese splendido ma forse più per i turisti che per gli abitanti. I diritti umani sono infatti molto lontani da un’applicazione piena e completa. A farne le spese questa volta è Piazza Tienanmen, una delle più belle piazze del mondo che è stata teatro però 25 anni fa di una delle pagine più buie della storia moderna.

Il 3 e il 4 giugno ricorrerà il giorno del massacro e la polizia avrebbe condotto secondo il gruppo Human Rights ben 60 arresti preventivi. Molti sarebbero detenuti senza nemmeno un’accusa formale. La Cina non è comunque nella lista delle mete sconsigliate dalla Farnesina perché il trattamento riservato ai turisti è al contrario di prim’ordine.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: