ViaggiNews

Week end a Taormina, la città vanto della Sicilia

martedì, 27 maggio 2014

taormina

Un week end a Taormina/Roma – La splendida città di Taormina, in Sicilia, che domina l’omonimo golfo è, sicuramente, una delle località turistiche più conosciute in Italia. Chiunque vi si reca ne rimane affascinato, come non ricordarsi di Goethe che la definì “lembo di paradiso sulla terra.

Cosa vedere.
Di certo il monumento più famoso è il Teatro Greco, costruito nel III a.C., eretto sul promontorio dal quale si può ammirare uno spettacolo mozzafiato sulla costa calabra e sulla costa ionica della Sicilia sul quale svetta l’imponente Etna. Ancora oggi qui si tengono numerosi concerti, manifestazioni teatrali e culturali. Passando poi al centro della cittadina di sicuro impatto è il Corso Umberto I, passeggiata pedonale, che è l’arteria principale di Taormina, caratterizzata da locali, negozi e botteghe. Di notevole bellezza la Cattedrale di San Nicola che sorge in Piazza del Duomo dove si può ammirare la fontana del ‘600, in stile barocco, costruita su gradini circolari circondata da quattro fontanine laterali, nella quale al centro sorge il simbolo della città di Taormina, cioè la centaura incoronata che regge il mondo nella mano sinistra e lo scettro del potere in quella destra. In Piazza IX Aprile, la piazza più famosa di Taormina, poi, c’è la meravigliosa terrazza panoramica sul mare. Sulla piazza si affacciano la chiesa di San Giuseppe, in stile barocco, la chiesa sconsacrata di Sant’Agostino e la Torre dell’orologio, anche nota come Porta di Mezzo, dalla quale si accede alla città Vecchia. Bellissima anche la Villa Comunale nel centro della città ricca di fiori bellissimi, nella quale sorge la costruzione “The Beehives”, un padiglione che ricorda un alveare, e dalla quale è possibile ammirare un meraviglioso panorama. E ancora la spettacolare Isola Bella, un’isoletta di circa 1 chilometro ricca di vegetazione, riserva naturale dal 1998, collegata alla terra ferma da un piccolo istmo di sabbia. In quest’isola insistono piccoli terrazzamenti collegati tra di loro con scalette o camminamenti.

Come raggiungere l’Isola Bella.
È possibile scendere sulla spiaggia dell’Isola Bella attraverso la funivia con partenza da Taormina-Mazzarò. L’isola è visitabile tutti i giorni, tranne il lunedì, a gruppi di 15 persone per volta. Il costo dell’ingresso è di 4 euro.

Come arrivare a Taormina.
In aereo.
L’aeroporto più vicino è quello di Catania Fontanarossa dal quale poi è possibile prendere i tanti autobus di linea. Il volo da Roma costa da 42 euro a persona, andata e ritorno, a persona (clicca qui per avere maggiori informazioni). Da Milano, poi, il volo costa da 105 euro a persona, andata e ritorno, (clicca qui per maggiori informazioni).

In auto.
Percorrendo l’autostrada A18, Catania-Messina con uscita proprio Taormina.

Dove dormire.
Numerose sono le strutture dove poter soggiornare, dai B&B agli agriturismi, dalle camere agli appartamenti in affitto. I prezzi per dormire un week end (due notti) partono da 50 euro per una stanza doppia (clicca qui per conoscere disponibilità e prezzi).

Tags:

Altri Articoli Interessanti: