ViaggiNews

Week-end in Friuli Venezia Giulia: vino, arte e cultura nelle colline di Ipplis

venerdì, 16 maggio 2014

Getty Images

Getty Images

 

Weekend alla scoperta del vino nel cuore dei vigneti friulani/Roma – Nelle splendide colline di Ipplis, nel cuore dei Colli Orientali del Friuli nasce l’agriturismo Relais La Collina. Siamo a pochi chilometri da Cividale del Friuli, città longobarda riconosciuta dall’Unesco patrimonio dell’Umanità.

Da un vecchio fabbricato rurale nasce il Relais La Collina che non è più solo una struttura dove poter soggiornare per qualche giorno di relax o come punto di partenza per conoscere le bellezze della nostra regione. Ora è anche un luogo dove poter degustare i sapori genuini della tradizione friulana: un semplice spuntino o un piatto più elaborato, sempre a partire dai prodotti della nostra terra.

Il 22 maggio così ricomincia un ciclo di incontri dal nome “Convivio – Incontri di vini e di sensi” firmato Zorzettig Vini, perfetti per chi vuole concedersi un weekend di relax e da dedicare all’eno-gastronomia.

Si ricomincia, dunque, il 22 maggio, con “Di vini di segni e di noteSchizzi di vino e di musica” in compagnia dell’illustratore Marcello Scavo che coinvolgerà tutti gli ospiti in un divertente ‘laboratorio’ di pittura con il vino. A ciascun partecipante saranno consegnati fogli, pennelli, vino, mescole di colori, e poi largo alla fantasia e alla creatività! Con la guida e i giusti consigli di Marcello Scavo, si realizzeranno opere al profumo e al sapore di vino. L’evento sarà reso unico dalla musica di Daniele D’Agaro che, con il suo sassofono, il suo clarinetto e le sue improvvisazioni, farà da sottofondo e da contrappunto a tutta la serata.

Si prosegue, il 5 giugno con l’incontro “In Vino Veritas – Parole e pensieri in libertà“, con Marcello Veneziani, giornalista e scrittore. Un’occasione per parlare delle storie del nostro tempo viste e analizzate attraverso lo sguardo e il racconto di uno dei più attenti osservatori e narratori della nostra attualità. Per dialogare, conversare, confrontarsi in piena libertà, sorseggiando, in sua compagnia, del buon vino.

Il 19 giugno, l’appuntamento è con Stasera sei a cena da me– I segreti dell’arte della cucina di casa. I protagonisti della serata: Antonio Lauretti, giornalista enogastronomico e contadino ciociaro, rappresentante di Slow Food e docente Master of Food per la carne, in veste, per questa occasione speciale, di personal shopper, e Teresa Esposito, esperta e appassionata cuoca della cucina di casa, che ama dedicare le sue serate del fine settimana, a preparare le cene a domicilio per le famiglie amiche. Antonio e Teresa ci insegneranno a selezionare e acquistare i prodotti giusti per la nostra tavola, con attenzione alla qualità e un occhio ai prezzi, e a preparare una gustosa e simpatica cena per i nostri amici più cari.

Il 4 luglio, DA ‘YES WE CAN’ A ‘YES EU CAN’ – Sfide e opportunità enogastronomiche per l’Italia in Europa. Un interessante viaggio tra l’Italia e l’Unione Europea dell’agroalimentare, insieme a Marco Borraccetti, professore di Diritto dell’Unione Europea, presso la Facoltà di Scienze Politiche, dell’Università ALMA Mater Studiorum di Bologna, sede di Forlì, e Gabriele Castelli, dottore di ricerca in Diritto dell’Unione Europea con una tesi sulla politica di qualità dell’UE per il settore vitivinicolo.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: