ViaggiNews

Top 5: i paesi più isolati di tutto il mondo

lunedì, 12 maggio 2014

Getty Images

Getty Images

 

I cinque posti più isolati e rilassanti del mondo/Roma – Se la vostra idea di vacanza è relax e isolamento sicuramente non impazzirete di gioia all’idea di trascorrere le vostre ferie in qualche località come Ibiza o la Sardegna. Quello che fa per voi è uno di questi cinque paesi che sono considerati bellissimi e molto isolati. Perfetti per ritrovare pace e benessere in silenzio!

  • Isole Marshall: già solo per raggiungere questo paradiso terrestre ci vuole un bel po’ di energia e coraggio visto che si trovano in mezzo al nulla. Anche se i voli sono un po’ costosi, una volta arrivati a destinazione il paesaggio e la quiete vi ripagheranno di ogni sforzo.
  • Buthan: per arrivare qui, tanto tempo fa, si poteva passare solo a piedi attraversando l’India o il Tibet. Oggi, con una serie infinita di permessi e visti potrete arrivarci più comodamente, ma sappiate che molto probabilmente sarete gli unici turisti nel raggio di chilometri.
  • Madagascar: sicuramente fra quelli fin qui citati il Madagascar è quello più “turistico”, ma resta poco frequentato dai turisti e permette alla fauna del luogo di crescere indisturbata e aggirarsi quieta nel suo habitat permettendo ai rari visitatori di ammirare tutti gli animali in completa pace e libertà.
  • Guinea Equatoriale: non è un luogo dove trascorrere le vacanze in modo non organizzato. C’è bisogno di una guida esperta e del luogo poichè i turisti qui non sono particolarmente ben visti, però la natura qui offre degli spettacoli unici al mondo e alla fine essere gli unici turisti può avere anche una certa quantità di vantaggi.
  • Birmania: bisogna affrettarsi prima che diventi super popolata come la Thailandia, ma per ora resta uno dei luoghi più belli e mistici del mondo. Templi e giungla si alternano con eleganza e armonia, gli abitanti sono molto cortesi e i turisti si troveranno perfettamente a loro agio.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: