ViaggiNews

Spiagge da sogno: il paradiso incontaminato dell’isola di Lastovo

lunedì, 12 maggio 2014

korcula-zavalatica-zitnaUn paradiso terrestre e marino sconosciuto: l’isola di Lastovo/Roma – L’isola di Lastovo fa parte della Dalmazia centrale e si trova a poca distanza dalle isole Tremiti. Qui, dato che fino al 1989 l’isola era una base militare e visto che la popolazione preferisce vivere in luoghi più “frequentati”, ci sono solo circa 700 persone e non viene considerata una meta turistica, ma in realtà la natura e le spiagge sono da favola. Per fare un esempio, la baia di Skrivena luka merita assolutamente una visita e, per essere romantici fino alla fine, sul promontorio alle spalle della spiaggia sorge un piccolo faro dove ammirare il tramonto.
Immancabile poi una visita la Parco Naturale di Lastovo che, oltre all’isola, comprende anche l’isola di Cazza che crea un vero e proprio paradiso marino con acque talmente limpide da sembrare finte.
Attorno all’isola centrale ci sono 46 piccoli atolli che creano l’omonimo arcipelago. Le isolette sono tutte disabitate, ma i pescatori della zona le consocono molto bene e possono accompagnarvi alla scoperta di alcune baie e spiagge uniche al mondo. Dopo una giornata di relax in spiaggia vi potete concedere una romantica cena nel piccolo borgo di Zaklopatica che si affaccia su una baia molto suggestiva quasi chiusa, come a volerla proteggere, da uno dei 46 atolli dell’arcipelago. Il menù? Aragoste e ostriche, una prelibatezza tutta locale.Fonte immagini: http://visitdalmatia.com

Tags:

Altri Articoli Interessanti: