ViaggiNews

A Roma l’edizione 2014 della “Global Marijuana March”

lunedì, 12 maggio 2014

Global Marijuana March

Global Marijuana March, edizione 2014/ROMA: Si chiama Global Marijuana March (GMM) ed è la manifestazione che si tiene annualmente in più di 700 città del mondo,ed oltre 60 differenti nazioni.

Ieri, primo sabato di maggio, migliaia di persone dal Brasile, all’Uruguay, all’Italia hanno partecipato a questa marcia. A Roma questo evento, ha visto sfilare tantissimi partecipanti in un lungo corteo per il centro della capitale.

La manifestazione ha visto la partenza alle 16.00 da piazzale dei Partigiani per arrivare fino a San Giovanni, passando per via delle Cave Ardeatine, piazzale Ostiense e Porta San Paolo, viale della Piramide Cestia, piazza Albania e viale Aventino, Porta Capena e via di San Gregorio, via Celio Vibenna, via Labicana, viale Manzoni e via Emanuele Filiberto.

Lo slogan di questa 14° edizione italiana è stato:

L’era dell’Umanopolio, nè con le narcomafie nè con le multinazionali

Lo scopo della marcia è stato quello di chiedere:

<<la fine della persecuzione delle persone che utilizzano sostanze rese illecite dal proibizionismo, il diritto all’uso terapeutico immediato per i pazienti che necessitano della cannabis e il diritto a coltivare liberamente una pianta che e’ un pezzo del patrimonio botanico del pianeta che appartiene all’umanità intera>>

Il Global Marijuana March è anche conosciuta con il nome di Million Marijuana March (MMM)e la sua prima edizione si tenne nel 1999. La manifestazione è chiamata nel mondo anche con altri nomi come:

  • World Cannabis Day,
  • Cannabis Liberation Day,
  • Global Space Odyssey
  • Million Blunts March,

ma il suo significato resta sempre lo stesso, cioè quello di condividere la cultura della cannabis come una scelta di vita personale. I partecipanti alla celebrazione si riuniscono per discutere, promuovere, divertire ed educare i consumatori e non consumatori.

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: