ViaggiNews

Mondiali di Calcio 2014: come andare e spostarsi in Brasile

venerdì, 9 maggio 2014

brazile mondiali di calcio 2014

ANDARE IN BRASILE PER I MONDIALI DI CALCIO 2014 COME FARE – Abbiamo già visto come comprare i biglietti delle partite di calcio per i mondiali del 2014, oggi ci occupiamo di tutto il resto. Per raggiungere il Brasile è necessario il passaporto ma non avrete bisogno di un visto dell’ambasciata. Ricordatevi di controllare che non sia scaduto.

I voli
Alitalia ha numerosi collegamenti dall’Italia verso San Paolo e Rio De Janeiro. I prezzi cominciano a salire oltre i 600 euro ed è quindi importante sbrigarsi a prenotare. Da queste due città potrete poi muovervi verso altre destinazioni.

Trasporti interni
La rete ferroviaria e i collegamenti tra le città sono molto sviluppati ma, specie nel periodo dei mondiali, il sistema dei trasporti sarà parzialmente saturo. Se siete certi quindi di dovervi spostare tra una città e un’altra il consiglio è di prenotare con largo anticipo un volo interno. Se invece volete affidarvi al trasporto terrestre i costi sono molto più accessibili ma anche in questo caso è raccomandato prendere i biglietti il primo giorno in cui vi troverete in Brasile.

Vaccinazioni e salute
Nessuna vaccinazione particolare è richiesta per i viaggi in Brasile, anche se è possibile fare un richiamo per l’antitetanica, la difterite e il vaccino per l’epatite A. Si consiglia di bere acqua imbottigliata e di mangiare cibi cotti.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: