ViaggiNews

Tour mozzafiato in Costa Rica: ecco cosa vedere

martedì, 29 aprile 2014

costarica.jpg

Tour mozzafiato in Costa Rica, ecco cosa vedere/Roma – Per gli amanti della natura e del verde, la Costa Rica, situata nell’America Centrale, sembra essere la meta perfetta, una sorta di Paradiso per flora e fauna.La Costa Rica, infatti, negli ultimi anni è stata una delle nazioni più attive dal punto di vista della tutela ambientale, diventando un simbolo a livello mondiale. Più del 27% del territorio è stato riportato allo stato di natura, privilegiando la biodiversità.

Questo paese viene considerato uno dei più felici, grazie al verde e al clima sempre piacevole, sicuramente, ma la Costa Rica è anche il primo paese senza un esercito, è sede della Corte Inter-Americana dei Diritti Umani e Sede dell’Università per la Pace delle Nazioni Unite.

Un paesino, magari fuori dalle classiche rotte, ma che merita una visita è sicuramente Tamarindo, abitato da sole 1000 anime che vivono facendo i pescatori. Qui potete abbandonarvi alla quiete, al mare, alle spiagge…

Il periodo migliore per la visita è tra i mesi di ottobre e maggio, quando il clima è più favorevole lungo questo tropico; si può fare un tour dal Mar dei Caraibi all’Oceano Pacifico, fatto di suggestioni naturali e piaceri degni di uno dei più splendidi panorami del globo. Dal capolouogo, San Josè, ci si sposta al Tortuguero National Park, con la sua vegetazione tropicale lussureggiante da esplorare in barca visto che, come si capisce dal nome, la zona è ricchissima di tartarughe che nidificano proprio in questa zona.

Gli amanti della fauna, e in special modo degli uccelli, non potranno così non visitare il Caño Negro Wildlife Refuge, un vero e proprio tesoro naturale che fa da casa ad oltre 50 specie di uccelli, ma anche di iguane, caimani, giaguari, ocelot, formichieri giganti, scimmie… a Monteverde si può trovare invece un vero santuario della biodiversità con un vero e proprio parco dedicato alle farfalle che si estende per oltre 10mila ettari.

Altra attrazione imperdibile della zona è sicuramente il vulcano Arenal con le sue enormi dimensioni e con il fascino un po’ “preoccupante” di un gigante ancora attivo; altra visita da fare è alle antichissime terme naturali del Tabacon, sorgenti di acqua riscaldate proprio dal flusso vulcanico.

Fonte immagini: Getty Images

Tags:

Altri Articoli Interessanti: