ViaggiNews

Concerto 1° maggio 2014: ospiti e informazioni ufficiali

sabato, 26 aprile 2014

concerto 1 maggio

Concerto del 1° maggio/Roma – Anche quest’anno per la Festa dei lavoratori, il 1° maggio, si terrà il classico concerto in Piazza San Giovanni a Roma, promosso da CGIL, CISL e UIL, che in media raccoglie tra i 500mila e gli 800mila partecipanti. Ecco qualche informazione utile per potervi prendere parte.

Il concertone di quest’anno che ha come temaLe nostre storie” con sottotitolo “Accordi e disaccordi delle nostre radici, della nostra memoria e del nostro domani”, sarà condotto da Edoardo Leo (regista e attore), Francesca Barra (giornalista e scrittrice) e Dario Vergassola (comico), inizierà alle ore 15 e sarà trasmesso in diretta TV su Rai3 e proseguirà fino a tarda notte. Lo spettacolo di quest’anno è stato progettato da Marco Godano e la regia è affidata a Cristian Biondani.

Tra gli ospiti, cantanti e non, che renderanno omaggio ai lavoratori nella giornata a loro dedicata spiccano i seguenti nomi:

  • Piero Pelù,
  • Clementino,
  • Rocco Hunt,
  • Tiromancino,
  • Bandabardò,
  • Modena City Ramblers,
  • Stefano Di Battista e 50 sax del Conservatorio Santa Cecilia,
  • Francesco Di Bella,
  • Perturbazione,
  • Brunori Sas,
  • Enrico Capuano,
  • Taranproject con Daniele Ronda,
  • Funking Band,
  • Levante e Alberto Bertoli
  • Aldo Cazzullo,
  • Carlo Petrini,
  • Federica Sciarelli,
  • Max Paiella, Nino Frassica.

Devono dare ancora conferma

  • Caparezza,
  • Fabri Fibra,
  • Fiorella Mannoia,
  • Afterhours e
  • Daniele Silvestri.

Anche quest’anno in quest’occasione si terrà la Seconda Edizione di 1MFestival, contest di Musica Emergente che porterà tre artisti sul grande palco del Concertone del primo maggio, i tre finalisti saranno selezionati tra il 28 e il 29 aprile presso il “Contestaccio”, a Roma.

Come arrivare in Piazza San Giovanni.

Per coloro che arrivano in città da fuori Roma giungendo alla Stazione Termini conviene prendere la Linea A della Metropolitana in direzione Anagnina e scendere a Manzoni poiché la fermata di San Giovanni è chiusa per motivi di ordine pubblico. Per coloro che, invece, provengono dalla direzione opposta, ovvero direzione Battistini conviene scendere alla fermata Re di Roma. La metropolitana normalmente chiude alle 23,30 ma, molto probabilmente, per quella sera resterà eccezionalmente aperta fino alla fine del concerto, anche se di ciò ancora non si hanno dati certi.

Dopo la mezzanotte l’autobus che porta alla stazione Termini con capolinea Anagnina e Battistini è quello della linea N1. Per tutte le altre informazioni sul concertone clicca qui. Per conoscere, invece, i mezzi pubblici che viaggiano clicca qui.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: