ViaggiNews

Isola di Pasqua: guida ed info utili

martedì, 8 aprile 2014

Isola di Pasqua Cile

GUIDA: COME RAGGIUNGERE L’ISOLA DI PASQUA E COSA VEDERE – Un posto con la storia dell’Isola di Pasqua mantiene sempre un grande fascino e sebbene sia fuori da ogni tragitto di viaggio l’isola merita una deviazione. Il paese più semplice da cui raggiungerla è il Cile. Se avete programmato un viaggio nel paese non perdete quindi questa occasione.

Oltre alle famose statue e alle leggende che le circondano cogliete l’occasione per immergervi ancora più a fondo nella cultura del luogo. Esplorate le grotte di origine vulcanica che furono usate per molto tempo come luoghi di culto. Incontrate gli abitanti (ebbene sì, qualcuno ci abita adesso e ci sono anche molti hotel e resort). Gli autoctoni si fanno chiamare Rapa Nui, come il nome dell’isola in polinesiano. Potrete ascoltarne la lingua che ultimamente sta conoscendo una rinascita sulle frequenze di Radio Manukena, 88.9 FM. Esistono poi delle tavolette, poche a dire la verità: nel mondo ne sono conservate solo 26, su cui potrete osservare il Rongorongo, la scrittura degli antichi abitanti.

Rapa Nui è un luogo che fa del mistero il suo punto di forza, il periodo migliore visitarla è febbraio. Durante il mese infatti vengono celebrate due settimane di rappresentazioni e spettacoli, tutte basate su tradizioni storiche.

– Foto prese dal web

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: