ViaggiNews

Ricette dal mondo: le sardine ripiene, alla araba

mercoledì, 26 marzo 2014

(GettyImages)

(GettyImages)

Ricette dal mondo/Roma – Ogni tanto, per cena, è bello potersi regalare un piatto diverso e, perchè no, etnico. Scoprire nuove culture è importante non solo viaggiando, ma anche assaporando la cucina tipica dei vari luoghi, quella che vi proponiamo è una ricetta araba pubblicata su Internazionale che, a sua volta, l’ha trovata su un settimanale arabo. Si tratta di semplici sardine ripiene, ma modificate rispettoa quelle modificate che vi saranno sicuramente venute in mente…provare per credere!

 

INGREDIENTI per 5 persone
• 1 kg di sardine
• 1 bicchiere di pangrattato
• 2 uova
• 2 limoni spremuti
• 3 spicchi d’aglio schiacciati
• 2 cucchiai di miele
• 1 cipolla tritata
• 3 cucchiai di groviera o parmigiano grattugiato
• 1 cucchiaino di sale
• 1 cucchiaio di prezzemolo tritato
• 1/2 cucchiaino di pepe
• 1 pizzico di cumino
• 1 pizzico di peperoncino
• olio per friggere
• 2 cucchiai di farina
• 1/2 bicchiere di latte

PREPARAZIONE:

Lavare le sardine con acqua fredda, togliere la testa, le interiora e la pelle.

Salare e infarinare l’interno.

Lavare di nuovo e asciugare.

Mettere a marinare per un’ora e mezzo con la spremuta di limone, il sale, il pepe, il cumino e il peperoncino.

Mescolare il formaggio, il pangrattato, il prezzemolo, le uova, il latte, il sale, la cipolla e l’aglio, formando un impasto omogeneo.

Disporre un pesce sul palmo della mano, spalmarvi un po’ di ripieno, coprire con un altro pesce e schiacciare per farli aderire. Coprire con la farina e farli cuocere nell’olio caldo per circa quattro minuti su ogni lato.

Servire caldo con foglie di lattuga e fettine di ravanelli.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: