ViaggiNews

Weekend in Liguria: i borghi più belli e low cost

giovedì, 20 marzo 2014

Getty Images

Getty Images

I borghi più belli e low cost della Liguria/Roma – La Liguria è una regione che unisce tutto: mare e montagna, relax e divertimento, natura e lusso… Qualsiasi tipologia di vacanza voi abbiate in mente in una precisa parte dei questa regione ci sarà ciò che cercate, anche low cost! Certo, se volete andare alle Cinque Terre il 15 di agosto non troverete certo prezzi abbordabili, ma basta saper scegliere e magari addentrarsi un pochino nell’entroterra per scoprire dei borghi unici nel nostro Bel Paese:

  • Apricale: nell’entroterra di Imperia, se avete pazienza e buone gambe troverete questo antico borgo medioevale talmente caratteristico da essere ogni estate sede dello spettacolo itinerante del Teatro della Tosse di Genova che sfrutta gli anfratti e i balconcini romantici come tanti piccoli palcoscenici.
  • Brugnato: immerso nel Parco Montemarcello-Magra, sulle sponde del fiume Vara si trova questo bellissimo borgo nel cuore di La Spezia. Casette colorate, vicoli tipici del panorama ligure e piccole piazzette che si aprono ad ogni angolo come a volervi stupire continuamente.
  • Cervo: sempre in provincia di Imperia, ma a levante rispetto ad Apricale, c’è Cervo. Questo borgo è una sorta di bomboniera che gli abitanti coccolano in modo emozionante. Non potete perdervi il panorama che si vede da Piazza Dei Corallini, la piazza principale del paesino che si affaccia sul golfo sottostante e, d’estate, palcoscenico naturale di concerti di musica classica sul sagrato della chiesa.
  • Colletta di Castelbianco: spostandoci invece nella provincia di Savona troviamo questo paesino che sembra abbracciare il castello, ormai in rovina, da cui prende il nome. Se passate di qui imperdibile è un assaggio della fonduta di tartufi neri di Castelbianco, tipici del luogo.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: