ViaggiNews

Pharrell Williams vuole salvare gli Oceani: l’iniziativa contro l’inquinamento del mare

lunedì, 17 marzo 2014

Getty Images

Getty Images

 

Collezione di jeans realizzati con la plastica raccolta dall’Oceano. L’idea di Pharrell Williams/Roma – L’icona musicale del momento, Pharrell Williams, ha prestato la sua voce e la sua hit “Happy” per salvare gli Oceani. L’inquinamento del “Grande Blu” è infatti un problema che peggiora, giorno dopo giorno e minaccia la vita di moltissime specie animali che vivono in questo habitat.

L’ecosistema marino è fortemente compromesso e così l’artista ha presentato la scorsa settimana al Museo di Storia Naturale di New York il progetto “RAW for the Oceans” accompagnato da un breve video per spiegare in cosa consiste il progetto: l’idea è quella di creare una collezione di abiti in denim usando tutti i rifiuti di plastica raccolti dall’Oceano.

La particolare collezione realizzata da G-Star con la “Bionic Yarn” (azienda specializzata proprio in queste particolari creazioni) sarà presentata e in vendita online dal 15 di agosto.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: