ViaggiNews

Brasile, ritirato lo spot con Neymar: incita al bullismo contro i turisti – VIDEO

domenica, 16 marzo 2014

spotneymarSPOT BRASILE NEYMAR MONDIALI / ROMA – Solitamente i personaggi famosi, i cosiddetti vip, vengono ‘utilizzati’ dalla pubblicità per attirare, per ‘testimoniare’ – da qui l’appellativo di ‘testimonial’ – la veridicità di un concetto, di un luogo o di un prodotto. Ma in quei 30 secondi di filmato in cui bisogna far ricordare il nome del prodotto e magari far ridere lo scivolone è dietro l’angolo. Già perché essere politically correct e allo stesso tempo performativi nel marketing è impresa ardua. In Brasile è stato ritirato uno spot con protagonista il calciatore del Barcellona Neymar in quanto ‘disincentiva i turisti a visitare il Brasile‘ e a pochi mesi dall’inizio del Mondiale è quanto di meno augurabile. Nel video si vedono dei turisti stranieri che al chiosco di una spiaggia brasiliana chiedono – cercando di superare le difficoltà linguistiche – un drink, ma pronunciano frasi totalmente errate. Al termine dello spot si capisce che a suggerire volutamente gli errori è l’asso dei blaugrana Neymar. Lo spot dopo numerosi reclami è stato così ritirato in quanto inciterebbe i brasiliani a prendersi gioco dei turisti in vista dei prossimi Mondiali di calcio.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: