ViaggiNews

Idee viaggi: la Wild Atlantic Way in Irlanda

venerdì, 7 marzo 2014

Irlanda

Getty Images

Idee viaggi, Route 66 Irlanda, posti da vedere in Irlanda/Roma – Born to be wild. Nato per essere selvaggio. E se nell’immaginario collettivo Easy Rider ha sdoganato la libertà sulla sella di una motocicletta, perché non provare a dare sfogo alla propria voglia di evasione, con il vento tra i capelli, percorrendo una strada che costeggia un panorama mozzafiato? Certo, se non avete a disposizione le due ruote, potete sempre affittare una macchina, ma il senso rimane lo stesso.

In Irlanda, paese in cui c’è un’ottima rete viaria, da marzo esiste la Wild Atlantic Way, una strada di  2500 chilometri lungo la costa atlantica. Si tratta della strada più estesa al mondo, anche solo da quest’anno è diventato il primo percorso turistico su lunga distanza; non si tratta solo di un viaggio, ma di un’esperienza. Sì, perché oltre a vedere i prati verdi e le montagne a picco sul mare per cui l’Irlanda è famosa, si possono osservare alcune realtà locali, come il bagno d’alghe a Mullaghmore Head, le escursioni in kayak nella baia di Kenmare e la scuola di pane a Cork.

Il percorso, che appunto si snoda per tanti chilometri, parte da Mizen Head, il punto più meridionale dell’isola, a Malin Head, il più settentrionale, dove la Route 66 d’Irlanda  incontra la  Causeway Coastal Route, vicino a  Derry-Londonderry. Da qui, percorrendo ancora 300 chilometri, si arriva a Belfast.

Vale la pena provare a compiere questo percorso: spesso, come per i libri, una volta che hai concluso un viaggio non sei più la stessa persona di quando parti.  La vita on the road è meglio di qualsiasi cura.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: