ViaggiNews

Scalata folle di due ragazzi sulla Shangai Tower a 650 m d’altezza VIDEO

sabato, 22 febbraio 2014

scalano_a_mani_nude_la_shanghai_tower_l_incredibile_impresa_di_due_ninja_russi-0-0-391343

Arrampicata a mani nude/RomaVadim Mkhorov e Vitality Raskalov, due scalatori professionisti russi, hanno commesso un’impresa da veri folli. I due, lo scorso 31 gennaio, si sono arrampicati a mani nude e senza alcuna protezione sul grattacielo più alto di Shangai a 650 metri d’altezza, che tra l’altro è ancora in costruzione, e che, a lavori ultimati, sarà secondo in altezza solo al Burj Khalifa di Dubai che è alto ben 828 metri.

I due ragazzi impavidi e temerari, durante la notte, coperti da passamontagna per non farsi riconoscere, sono entrati nel cantiere clandestinamente, approfittando del fatto che i lavori fossero fermi per il capodanno cinese. Durante la loro pericolosa scalata è diventato giorno e una volta in cima non contenti della loro impresa hanno creduto opportuno di continuare la loro arrampicata sulla gru fissata sulla parte alta dello Shangai Tower. Il video “parla” da solo…circa 5 minuti di adrenalina allo stato puro che mette ansia solo a guardarlo, immaginiamo cosa avranno provato i protagonisti. Buona visione!

Tags:

Altri Articoli Interessanti: