ViaggiNews

Curiosità: ecco gli itinerari mozzafiato da fare in treno

venerdì, 14 febbraio 2014

berninaViaggio in treno/Roma – C’era una volta l’Orient express…con partenza da Londra e arrivo a Venezia, e adesso, invece, ci sono tanti viaggi su strada ferrata che possono rendere magico un viaggio. I treni di oggi sono lussuosi e dotati di ogni comfort ed è possibile approfittare di una carrozza privata da condividere con la persona amata con la quale, poi, recarsi in carrozze ristoranti eleganti e con del cibo di alta cucina. La scelta per gli amanti del viaggio in treno è veramente vasta a bordo di treni storici, e non, su tratte leggendarie attraversando luoghi da togliere il fiato.

Uno dei percorsi più famosi è quello del Bernina Express, meglio conosciuto come Trenino Rosso, proprio perché di questo colore, patrimonio dell’Unesco dal 2008. Inizia il suo viaggio da Tirano, nella Valtellina, e arriva fino ai ghiacciaio del Passo del Bernina, attraversando e facendo scalo nella piccola e rinomata Saint Moritz. Attraversa 55 gallerie e 196 ponti in mezzo a spettacoli naturali indimenticabili. Il costo per poter salire a bordo è a portata di tutti i portafogli, chiaramente sale se si sceglie di viaggiare in scompartimenti privati.

Altra tratta è quella percorsa dal Royal Scotzman che attraversa il cuore delle Highland della Scozia, in mezzo a laghi, monti, castelli medioevali e paesaggi mozzafiato. Anche su questo treno è possibile usufruire di uno scompartimento privato confortevole nel quale vivere nel lusso e in piena tranquillità. La sera è possibile ascoltare il personale di bordo che, in un ambiente davvero sui generis, racconterà di leggende di antichi cavalieri. Questo genere di viaggio, a differenza di quello precedente, è molto costoso, infatti costa intorno ai 10.000 euro.

C’è anche la versione asiatica dell’Orient Express e si chiama Eastern And Oriental Express, parte da Bangkok e arriva a Singapore attraversando foreste tropicali e antiche rovine.  Questo è uno dei treni più sfarzosi d’oriente e offre diversi percorsi. Per un itinerario della durata di 4 giorni e 3 notti bisogna pagare tra i 1.800 e i 3.600 euro, dipende dalla scelta di sistemazione.

In India è possibile salire a bordo del Maharajas’ Express che viaggia tra fortezze, templi, animali e molti luoghi patrimonio dell’Unesco che testimoniano la vita di Buddha. È dotato di 23 carrozze molto eleganti tutte fornite di Tv e internet, di un bar e anche di una sala giochi. È possibile mangiare in due ristoranti con ottima cucina. Il viaggio, in media, dura 7 giorni e i prezzi oscillano tra 5.000 e 30.000 euro se si sceglie di pernottare nella Presidential Suite.

Per ultimo è possibile godersi il viaggio a bordo della Transiberiana che è la linea ferroviaria tra Mosca a Pechino. È una linea ferroviaria lunga oltre 9000 km, che dura 15 giorni e attraversa una ricca varietà di culture, di etnie, di paesaggi, di architetture. Si attraversa la Siberia e anche il deserto del Gobi. Il costo dell’intero viaggio va dai 7.000 ai 13.000 euro.

E tu, che viaggio preferisci?

Tags:

Altri Articoli Interessanti: