ViaggiNews

Top 5: andare in vacanza spendendo poco? Ecco dove!

martedì, 4 febbraio 2014

Getty Images

Getty Images

Top 5: destinazioni economiche/Roma – Secondo Lonely Planet la crisi economica è ancora viva nel turismo e, proprio per questo, ha segnalato una serie di destinazioni tra le più convenienti per il 2014.

1 Isole Greche: ricche di architettura e di tesori artistici, letteralmente invase dai turisti negli anni passati, hanno subito un calo nelle prenotazioni e, per farle tornare in voga, sono stati ridotto di molto i prezzi.

2 Sud Italia: se non volete lasciare lo Stivale cercate di dirigervi verso Sud, in Puglia, Basilicata e Calabria, dove potrete ammirare luoghi da favola conditi da ottima cucina, natura incontaminata e prezzi ragionevoli.

3 Bulgaria: questo paese è ancora poco frequentato dai turisti che si limitano a visitare solo la famosa Sofia senza prendere in considerazione un soggiorno al mare di Varna. Qui tutto è abbastanza economico dai trasporti alle camere in affitto.

4 Etiopia: in questa terra non molto ricercata dal turismo di massa è possibile percorrere la Rotta Storica incontrando i monasteri del Lago Tana e delle Cascate del Nilo Blu, le chiese rupestri di Lalibela e tanto altro, spendendo circa 30 euro al giorno, comprensivi di tutto, in viaggi organizzati.

5 Algarve: anche se il Portogallo, durante l’alta stagione, è una delle mete più ambite per le sue coste meravigliose e per il mare da sogno, è vero anche che esistono delle soluzioni ideali anche per coloro che hanno un budget limitato. Infatti esistono caffè e locali dove poter mangiare con pochi soldi e alloggi economici.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: