ViaggiNews

Un caffè in bicicletta: a Zurigo nasce il Velokafi

sabato, 1 febbraio 2014

bike-190483_1280

Chi si muove sulle due ruote nel centro di Zurigo ha un alleato in più: il Rathaus Caffè. Questo particolare punto di ristoro situato sulle rive del fiume Limmat offre un servizio veramente speciale ai ciclisti: i Velokafi, o Velo drive-in, box in legno che possono accogliere anche le biciclette.

Cos’è il Velokafi di Zurigo?

Vi sarà capitato, se andate spesso in bicicletta, di appoggiare il vostro mezzo all’ingresso di un negozio, mettere la catena e sperare che nessuno ve la porti via. Il Velokafi è una sorta di drive-in per i ciclisti che possono sistemare qui la loro bicicletta, rimanerci seduti sopra e, davanti, si ha un tavolino dove sorseggiare il caffè.

Questa struttura, altro non è che un ripiano in legno con una scanalatura nella parte anteriore dove rimane bloccata la ruota e, ai lati, c’è una pedana dove i ciclisti possono appoggiare i piedi e rilassarsi.

Questa idea ha così aumentato l’ultilizzo della bicicletta e si spera che le emissioni di Co2 diminuiscano ancora di più. A questo si aggiunge il fatto che molti bar hanno iniziato a offrire il caffè a chi si muove in bici e nel Velokafi sono arrivati tantissimi clienti su due ruote.

La curiosa iniziativa va ad inserirsi all’interno di un progetto a favore della mobilità verde sponsorizzato dalla regione svizzera. Questa simpatica idea, sposata subito dal Rathaus Caffè, va incontro anche all’esigenza di prevenire i furti di biciclette e la ricerca di un parcheggio adeguato dove collocare questo ecologico mezzo di trasporto.

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: