ViaggiNews

Week-end sul Lago di Garda: relax e divertimento. Ecco cosa fare

venerdì, 31 gennaio 2014

Getty Images

Getty Images

Fine settimana sul Lago di Garda/Roma – Anche se siamo ancora in pieno inverno perché non cominciare a programmare un bel week end per quando le temperature cominceranno ad essere leggermente più adatte a lunghe passeggiate? Uno dei posti più belli d’Italia è sicuramente il Lago di Garda che offre meraviglie da visitare e dove il divertimento e il relax sono garantiti.

Il lugogo in cui vi consigliamo di soggiornare è il piccolo paese di Malcesine, con circa 3.500 abitanti, di origine medievale. Sorge proprio sulla riva del largo ed è abbarbicato tutto intorno all’antico Castello Scaligero e al Palazzo dei Capitani. Tanti sono stati gli artisti che hanno trovato ristoro in questo angolo di paradiso, da Ghoete a Klimt, i quali lo ricordarono nelle loro opere.

Malcesine è molto frequentata per gli sport d’acqua che vanno per la maggiore, ma anche per fare magnifiche passeggiate tra gli oliveti e la ricca vegetazione mediterranea delle zone circostanti. Da qui si inerpica una modernissima funivia che accompagna i turisti fino in cima alla stazione di San Michele, ad un’altezza di circa 1000 m, da dove parte un’altra funivia davvero sui generis poiché la cabina gira su se stessa garantendo ai suoi passeggeri una visuale a 360° e trasportandoli sul Monte Baldo, ad un’altezza di 1780 m, dove, in inverno, è possibile trovare attrezzatissime piste da sci. Per gli altri periodi dell’anno da questo luogo si lanciano gli amanti del volo con il deltaplano, mentre gli appassionati di mountain bike iniziano la discesa attraversando sentieri ripidi in mezzo alla natura fino ad arrivare in riva al lago, dove è d’obbligo imbarcarsi sul battello turistico che porta a visitare i paesi della sponda bresciana o per Riva, in Trentino. Oppure ci si può recare nella bellissima Isola del Sogno, tra Malcesine e Assenza di Bressone, e l’Isola dell’Ulivo, proprio di fronte.

Da visitare assolutamente, nelle vicinanze, il Vittoriale, a Gardone Riviera, che è la cittadella monumentale dove visse Gabriele D’Annunzio tra il 1921 e il 1938. Un vero e proprio museo ricco di sue reliquie, ricordi e cimeli e non solo. La sua ala detta Schifamondo ospita l’Auditorium dove al centro del soffitto è sospeso l’aereo SVA, utilizzato per il volo su Vienna il 9 agosto 1918.

Per gli amanti della vita notturna la costa è ricca di locali nei quali poter trascorrere delle piacevoli serate e per i più giovani tanti sono i parchi divertimenti, primo tra tutti il famosissimo Gardaland. Nei ristoranti è d’uopo assaggiare il pesce lacustre in varie specialità, accompagnando il tutto con dell’ottimo vino Lugana o Bardolino.

Fonte: tuttogarda.it

Tags:

Altri Articoli Interessanti: