ViaggiNews

Top 5: I monumenti più brutti del mondo

giovedì, 30 gennaio 2014

spomenick

I monumenti più brutti del mondo/Roma – Ecco come non costruire un monumento. Inizia così l’articolo che la CNN dedica alle opere “artistiche” più brutte al mondo. Ce n’è per tutti i gusti: dalle repliche fallite di meraviglie dell’antichità ad approssimative statue ricordo di personaggi famosi per arrivare ad incomprensibili sculture dal significato tuttora oscuro. Ecco a nostro parere la classifica delle 5 peggiori in tutto il mondo:

5) Londra – “A conversation with Oscar Wilde” – Questa dovrebbe essere una panchina sulla quale sedersi per commemorare grazie alla scultura del suo viso il grande autore Oscar Wilde. Peccato che più che una panca sembri una bara dalla quale fuoriesce l’irriconoscibile faccia dell’autore de Il ritratto di Dorian Gray. Inoltre attualmente è utilizzata dai barboni londinesi per dormire o come urinatoio.

oscar wilde

4) Senegal – “African renaissance Monument” – Ciò che impressiona qui è il clamoroso contrasto tra questa scultura, alta ben 48 metri (più della Statua della Libertà) e costata più di 27 milioni di dollari, e la povertà circostante di un continente che avrebbe magari usato quei soldi per sfamare un po’ dei suoi cittadini.

African Renaissance Monument

3) Maryhill (Washington) – “Sam Hill’s Stonehenge” – Non si sa cosa abbia pensato il magnate delle ferrovie Sam Hill quando ebbe questa brillante idea. Perché non riprodurre i monoliti di Stonehenge però “correggendo” la scultura originale e riordinando le varie pietre in modo un po’ più simmetrico e ordinato?

Sam Hill's Stonehenge

2) Roma – “Il memoriale di Papa Giovanni Paolo II” – Un Papa così amato non solo da noi italiani, ma anche dai cittadini di tutto il mondo non poteva essere ricordato in modo peggiore. Una statua simile a una colata di cemento buttata lì a caso e un volto che non ricorda neanche lontanamente quello di Karol Wojtyla.

memoriale Papa Giovanni Paolo II

1) Londra – “Statua di Michael Jackson” – Con tutto il rispetto per il grande Re del pop, era difficile peggiorare le deturpazioni del viso che Jackson aveva inflitto a se stesso negli anni con una serie di operazioni di chirurgia estetica discutibili. Eppure qui ci sono riusciti; ecco un irriconoscibile e ancora più brutto Michael Jackson.

michael jackson

Fonte foto: dal web 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: