ViaggiNews

Maltempo: frane, dispersi e allagamenti

lunedì, 20 gennaio 2014

alluvione liguria

Fonte immagine: www.imperiapost.it

Maltempo al Nord: situazione/Roma – Il maltempo che ha colpito il nord Italia ha provocato diversi danni: frane, allagamenti, dissesti e persino due persone disperse è il bilancio di queste ore in cui la pioggia non ha dato tregua, tant’è che anche il ministro dell’Ambiente Andrea Orlando ha chiesto lo stato di emergenza per le zone colpite, come riporta il Corriere della Sera.

La Liguria, già provata da violente piogge e da una frana che ha fatto deragliare un Intercity venerdì scorso, registra ancora smottamenti tra Ponente e Levante; il traffico è interrotto tra Nervi e Recco e a Genova si è verificata una violenta grandinata. In provincia di Imperia una frana ha isolato Ventimiglia dalla Francia. Alluvione anche a Diano Marina che portato 20 metri cubi di detriti sull’Aurelia.

In Emilia Romagna il fiume Secchia è esondato vicino a Modena, nella località Ponte dell’Uccellino. Sono stati evacuate circa 100 persone in alcune frazioni e anche a Modena.

In Toscana, a Lucca, si sono verificate delle frane e anche qui 24 persone sono state evacuate dalle loro case di Pietrasanta. In Lombardia, preoccupante situazione nell’Oltrepo Pavese, dove in Val Staffora ci sono delle frazioni isolate a causa delle strade allagate per le piogge che continuano incessanti da una settimana. Strade chiuse anche in Val Brembana, nel bergamasco, per rischio valanghe.

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: